Potenza e stabilità: sono i nuovi binari lungo i quali si sta muovendo Vodafone. Basti vedere le nuove offerte che sta lanciando sul mercato per farsi un’idea. I riflettori sono puntati in particolar modo su Vodafone V-MAX. I vantaggi proposti sono di tre tipi. In prima battuta la possibilità di navigare sulla GigaNetwork Vodafone alla massima velocità. Quindi la comodità di fruire di questo servizio da ogni punto della casa. Infine, ma evidentemente non meno importante e che si lega alla perfezione con le nuove strategie di Vodafone di proporre servizi sempre più performanti, la garanzia di avere un segnale sempre stabile e senza interruzioni.

Connessione in fibra sempre più performante con Vodafone V-MAX

Perché puntare sulla nuova Vodafone V-MAX? Perché la fibra V-MAX di Vodafone consente agli utenti giocare, lavorare, studiare o guardare contenuti in streaming in ogni momento e da qualunque punto dell’abitazione. Nulla è casuale in quanto il segnale è ottimizzato e stabile in ogni stanza affinché tutti possono navigare alle migliori condizioni possibili sulla rete Vodafone.

Scegliere di attivare una delle offerte Vodafone V-MAX comporta un interessante quanto rilevante passaggio procedurale. Subito dopo l’attivazione della rete, le abitudini di navigazione e la potenza del segnale sono mappate in automatico dalla Vodafone Station. Questa analisi dei dati dura per alcune settimane e consente di individuare eventuali punti deboli della rete da inviati uno o più extender affinché possano potenziare il segnale nei punti della casa in cui la connessione è meno affidabile.

Di interessante c’è che nei piani tariffari per la fibra V-MAX è compreso il servizio Sempre Connessi. In pratica, gli utenti ricevono una chiavetta Internet da collegare alla Vodafone Station e da far entrare in funzione in caso di guasti o malfunzionamenti della rete fissa. Se la connessione in fibra dovesse riscontrare qualche problema, scatta infatti l’attivazione della rete mobile di backup. Il principale vantaggio è presto detto: la prosecuzione delle attività di studio o lavoro. Di più: il servizio Sempre Connessi permette di usare la rete Vodafone sin da subito anche se la linea fissa non è stata attivata.

Andando allora alla ricerca dei piani tariffari, la proposta è duplice. La prima è pensata per chi necessita della sola rete fissa. La seconda per chi ha esigenza di navigare anche fuori casa. Più esattamente, Internet Unlimited V-MAX è disponibile a 32,90 euro al mese, mentre Family Plan V-MAX, costa 39,90 euro al mese e comprende una SIM con minuti, SMS e giga illimitati. In tutti e due i casi non sono previsti costi di attivazione né un vincolo minimo di permanenza e il modem. Eventuali extender sono consegnati a domicilio senza alcun costo. Da segnalare la possibilità per gli utenti di attivare il piano tariffario online in pochi minuti, conservando la possibilità di interruzione in ogni momento e senza costi aggiuntivi.

In definitiva, la fibra Vodafone V-MAX permette di sfruttare la potenza della rete fissa Vodafone, che raggiunge una velocità di 2,5 Gbps, nel contesto di una connessione affidabile e sicura. I piani tariffari comprendono il servizio Digital Privacy&Security, che protegge da virus, furti di identità, sottrazione di dati personali, aggiungendo funzioni per i genitori che vogliono proteggere i propri figli dai rischi legati alla navigazione online.

Articolo precedenteNvidia GeForce RTX Serie 30, come funzionano le nuove schede grafiche basate sull’architettura Ampere
Prossimo articoloTelegram: videochiamate, videomessaggi e animazione. Le novità del nuovo aggiornamento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome