Proviamo a fare un po’ di chiarezza: l’ultimo aggiornamento ufficiale per iPhone e iPad è iOS 11.0.3. Si tratta di un software correttivo ovvero pensato per sistemare le inevitabili falle nelle programmazione del sistema operativo. Apple sta lavorando anche sullo sviluppo di iOS 11.1, di cui sono già scaricabili alcune versioni beta, sia pubbliche e sia per sviluppatori. A differenza del precedente update, l’aggiornamento integrata una serie di novità, arricchendo così l’esperienza d’uso. Ecco quindi iOS 11.2, freschissimo aggiornamento, ancora in versione beta, su cui i laboratori della società di Cupertino è impegnata in parallelo allo sviluppo di iOS 11.1.

Risolto il problema della calcolatrice

Siamo ancora nella fase beta, peraltro solo per sviluppatori, per cui è ancora presto per capire l’impatto di iOS 11.2. Tuttavia una prima certezza c’è: l’intervento di Apple per risolvere il bug della calcolatrice. In buona sostanza, i risultati delle operazioni non sono corretti, anche e soprattutto se le cifre sono digitate lentamente. Tanto per fare un paio di esempi, 1+2+3 non fa certamente 24 e il prodotto della della moltiplicazione 7x8x9 non 623. Alla base di questo bug ci sarebbe la gestione non ottimizzata delle animazioni ed ecco allora che Apple, in attesa di trovare la soluzione, ha rimosso le animazioni dall’app Calcolatrice. Nessun problema con le calcolatrici di terze parti. A completamento delle novità si segnalano la prima beta di watchOS 4.2 per Apple Watche e tvOS 11.2 per Apple TV, oltre a un nuovo firmware per lo speaker HomePod.

iOS 11.1 in arrivo

In questo contesto, i riflettori sono puntati sul nuovo aggiornamento iOS 11.1. A differenza degli ultimi (da iOS 11.0.1 a iOS 11.0.3), non si limiterà dunque a correggere i problemi e bug, ma introdurrà nuove funzionalità. Si tratta dunque di un update interessante e in grado di migliorare l’esperienza con il proprio device della mela morsicata. La ricezione della notifica è automatica sui terminali coinvolti, ma in tutti i casi è possibile verificare manualmente la presenza seguendo il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa direttamente dal dispositivo oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

Appena disponibile la versione finale di iOS 11.1, attesa all’inizio del mese di novembre sarà gratuitamente scaricabile e installabile su iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone SE, iPad Pro da 12,9 pollici di prima e seconda generazione, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad (2017), iPad 4, iPad mini 4, iPad mini 3. Si ricorda come sia ancora possibile effettuare il downgrade a iOS 11.0.3 e non ai precedenti software poiché le firme sono state ufficialmente chiuse, così come inviare feedback al Bug Reporter di Apple sull’esperienza d’uso con queste prime versioni di prova.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome