La FPS1000 high frame camera low cost

Cos’è una high speed camera? È uno strumento utilizzato per registrare oggetti in rapido movimento trasformando in immagine fotografica ogni passaggio. Una volta registrate le immagini possono essere riprodotte in slow motion. Questo tipo di strumento è utilizzato molto in ambito scientifico per cogliere eventi che avvengono in maniera troppo rapida per poter essere analizzati con una normale ripresa. Il playback in slow motion unito all’altissimo numero di scatti fatti dalla high speed camera permettono di catturare cambiamenti rapidissimi e di rivederli
Ci sono innumerevoli altri utilizzi come quello sportivo, in alcune discipline in cui l’azione è talmente veloce che un semplice filmato rallentato non è abbastanza lento per vedere l’azione. Anche in campo artistico le high speed camera riscuotono successo.

Frame di un accendino
Frame di un accendino

C’è un problema. Il costo.

Su Kickstarter c’è un progetto molto interessante che si chiama FPS1000. Una high speed camera low cost. Anche questo device registra i video ad una velocità molto più elevata rispetto a una normale videocamera e permette di catturare, suddividendolo in tante immagini, il movimento che in un video normale potrebbe apparire come una semplice macchia o striscia. Riproducendo il filmato a velocità normale le immagini scorrono al rallentatore e si possono cogliere tutti i dettagli del movimento che normalmente andrebbero persi. In un video standard i frame per secondo (ovvero il numero di immagini che vengono registrate al secondo) si attesta su 30 massimo 60, alcune nuove macchine, grazie anche ai progressi del digitale, possono catturarne anche 120 o più. Ma una high frame camera (ironicamente chiamata anche slow motion camera) parte da 1.000 frame o più al secondo.
Per ottenere questi risultati occorrono una memoria ad altissima velocita, un processore di elaborazione video altrettanto veloce e anche tantissimo spazio perché video di questo tipo occupano diversi gigabyte al secondo. Questo implica costi e dimensioni elevate.

FPS1000 è portatile, low cost ma molto efficiente.

La FPS1000
La FPS1000

Graham Rowan ha provato a risolvere i problemi della portabilità, della limitatezza della memoria e del costo utilizzando componenti altamente performanti ma di basso costo.  Il risultato è una high speed camera dalle dimensioni contenute, con 32 GB di memoria, sufficienti per più di un minuto e mezzo di ripresa al massimo della velocità e con un display LCD per rivedere in tempo reale l’anteprima del video. Il controllo utente avviene tramite touch screen.a FPS1000 è disponibile in versione a colori e monochrome. Il formato di salvataggio delle immagini è in RAW e le immagini sono salvate sulla micro SD della macchina quindi facilmente esportabili. L’interfaccia e il processore scelti permettono di essere personalizzati dall’utente.
Il prodotto è completamente sviluppato e ora l’inventore è alla ricerca di finanziamenti per avviare la produzione.