Si amplia l’offerta delle carte di credito e quelle con Iban rappresentano la naturale evoluzione di quelle semplicemente legate a un conto corrente. Il principale vantaggio è presto detto: la possibilità di effettuare operazioni bancarie simili a quelle che si possono svolgere con un conto corrente, anche via web. Anzi, proprio questa è una delle ragioni per cui un numero crescente di utenti sta optando per questa soluzione. Non solo, ma le carte di credito con Iban consento pure di ricevere bonifici bancari, sia dall’Italia e in tanti casi anche dall’estero. Con una facilitazione non da poco conto: i tempi ridotti per l’attivazione.

Provando a ricordare alcune delle possibilità adesso offerte dal mercato, si ricordano Hype Start, N26, ViaBuy MasterCard Prepagata, Hype Plus, N26 Black, [email protected] Mastercard, Hello! Free, UniCredit Genius Card, [email protected] Mastercard Black, PostePay Evolution, Enjoy Business, DB Contocarta, PostePay Evolution Business, CartaBBC Tasca Conto. Tra le voci di cui tenere conto ci sono il canone annuale, il limite di spesa e quello di prelievo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4.7]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome