Se c’è una questione che si pone con frequenza nelle famiglie numerose con un solo computer è la gestione del PC stesso. Non è tanto un problema di turni o di orari (in qualche modo si trova sempre un punto di accordo), ma di protezione dei dati personali. Soprattutto quando ci sono di mezzo i più piccoli, la distrazione è in agguato. Ma naturalmente vale anche il contrario: ciò che ai grandi sembra futile, per i ragazzi può essere terribilmente prezioso. Ecco allora che questa situazione può in alcuni casi metterci in difficoltà. Per evitare di correre pericoli inutili, non è necessario impedire l’accesso al computer: è sufficiente creare account dedicati per ogni persona, che si tratti di membri della famiglia oppure di ospiti.

Come creare più account sul computer

Se il computer contiene documenti importanti e chi può accedervi non è molto esperto, magari bambini o persone anziane, c’è dunque il rischio che qualcosa di fondamentale venga cancellato involontariamente. Non occorre fasciarsi la testa, perché la soluzione c’è ed è l’aggiunta di un account sul computer equipaggiato con una delle tante versioni del sistema operativo di Microsoft. La soluzione dovrebbe mettere tutti d’accordo perché l’account può essere personalizzato in tanti modi sulla base delle personali esigenze e funzionerà separatamente rispetto a quello principale. A meno di problemi generali della macchina, i dati personali o comunque le configurazioni a cui teniamo, quelle del browser ad esempio (cronologia, download, siti preferiti), sono così al sicuro.

E allora, come fare a creare un nuovo account sul PC con Windows 10 o basato su uno dei vari aggiornamenti successivi come il recente Windows 10 Fall Creators Update? La procedura è semplice, non presenta complicazione ed è destinata a esaurirsi nell’arco di pochi click. Per prima cosa andiamo nel menu Start e clicchiamo sull’icona delle Impostazioni, quella a forma di ruota dentata. Nella nuova finestra facciamo doppio clic sulla voce Account per aprirla. Al centro vedremo le informazioni sull’account corrente. Per aggiungere un nuovo account, scegliamo la voce Famiglia e altre persone che si trova nella colonna a sinistra.

Arrivati a questo punto è praticamente fatta: per aggiungere un membro della famiglia facciamo clic sul pulsante + in alto. Quello in basso, Altre persone, è invece riservato agli ospiti che non fanno parte della famiglia. Decidiamo se aggiungere un adulto o un bambino. Dobbiamo inserire i dati dell’account Microsoft o l’indirizzo di posta elettronica dell’ospite. Possiamo anche creare un account in locale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome