L’applicazione Foto di macOS integra potenti strumenti per gestire il proprio archivio fotografico. Riconoscimento facciale, geotag, panorami, selfie e Live Photos consentono di recuperare le immagini in modo rapido. Ma per organizzare meglio il proprio archivio, a volte è necessario creare degli album. Si tratta di una funzione comoda per un singolo evento, ma se volessimo recuperare tutte le foto che ritraggono due soggetti, il lavoro potrebbe diventare complicato. La soluzione si chiama Album smart ovvero album che applicano filtri speciali a tutte le foto in archivio in modo da trovare gli scatti cercati. Gli album restano aggiornati anche quando aggiungiamo dei nuovi scatti.

Per creare un nuovo Album smart in Foto con il Mac, anche equipaggiato con il nuovo sistema operativo macOS High Sierra, andiamo in File -> Nuovo Album smart, oppure facciamo clic sul + nella barra strumenti e scegliamo Album smart. Mentre le opzioni generali consentono di mostrare solo alcuni ben precisi criteri, la corrispondenza è/non è aggiunge un maggiore livello di controllo nei filtri, in modo da restringere la ricerca solo alle foto che vogliamo mettere nell’album. Inizialmente è presente una sola combinazione di filtri, ma il numero di condizioni da attivare può aumentare.

È possibile anche attivare filtri più specialistici come velocità ISO, apertura diaframma, velocità otturatore e lunghezza focale. Ogni filtro ha una sola variabile, quindi clicchiamo su + per cercare un secondo soggetto. Ogni volta che aggiungiamo una condizione, il numero delle immagini dell’album si aggiorna in automatico. Lo stesso accadrà quando aggiungeremo nuovi scatti all’archivio. Usiamo la funzione Ordina per scegliere di ordinare le foto in base agli scatti più recenti.

Facciamo clic su OK e l’album viene creato e automaticamente popolato di foto. Per fare modifiche successive, facciamo clic con il tasto destro sul nome dell’album e scegliamo Modifica album smart, utile se vogliamo modificare i filtri inseriti. Non è però possibile digitare più parole chiave e utilizzarle come variabili. Se vogliamo fare una selezione di questo tipo, inseriamo più keyword nel box di ricerca standard di Foto in alto, solo inserendo uno spazio tra una parola e l’altra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome