Ogni qual volta visitate una pagina su Internet, questo indirizzo viene salvato nella cronologia del browser che state utilizzando.

Se avete il computer di un amico, quello del lavoro o più semplicemente non volete che qualcun altro possa sapere a quali siti internet accedete su un computer, potete tranquillamente utilizzare la modalità in incognito presente oramai su molti browser, la quale non tiene traccia delle pagine che visitate e non salva eventuali indirizzi email e password che immettete.

Se non siete stati altrettanto accorti, allora dovrete necessariamente cancellare la cronologia del browser.

Internet Explorer

Se avete utilizzato Internet Explorer, fate click su “Strumenti” – “Opzioni internet”. Nel caso non visualizzate la barra dei comandi, potete fare tasto destro nella parte alta del browser e spuntare la voce “Barra dei comandi”, oppure fare click sull’icona della rotella in alto a destra e selezionare la voce “Opzioni internet”.
A questo punto, vi basterà premere sul pulsante “Elimina” sotto la voce “Cronologia Esplorazioni” per far comparire una nuova schermata nella quale potete scegliere cosa cancellare.

 

Leggi anche Addio Internet Explorer: ecco Microsoft Spartan, il nuovo browser di Windows 10

Firefox

Per quanto riguarda Firefox, potete fare click sul tasto menu in alto a destra (quello formato da 3 righe orizzontali) e selezionare la voce “Cronologia”: si aprirà una piccola finestra, con la vostra cronologia recente. Fate click sulla voce “Cancella cronologia recente”: a questo punto, una nuova finestra si aprirà e potrete decidere l’intervallo di tempo da cancellare, oltre a cosa poter rimuovere se espandete la voce “Dettagli”.

Chrome

Su Chrome, fate click sul tasto menu in alto a destra (quello formato da 3 righe orizzontali) e selezionare la voce “Cronologia” (come per Firefox). Si aprirà una nuova scheda del browser, nella quale comparirà la cronologia recente: se volete cancellare solo alcune pagine, vi basterà spuntarle e premere il pulsante “Rimuovere gli elementi selezionati”, altrimenti fate click su “cancella dati di navigazione” e vi si aprirà una nuova finestra nella quale potete scegliere cosa cancellare.

Safari

Per Safari, il procedimento è altrettanto immediato. Cliccate sul menu “Cronologia”, dopodiché selezionate “Cancella cronologia”. A questo punto potete scegliere se semplicemente eliminare tutta la cronologia del browser oppure resettare anche tutti gli altri dati memorizzati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome