I migliori smartphone Android

Siamo ancora in estate ma l’autunno non è troppo lontano e stanno per arrivare i mesi in cui ci aspettiamo grandi presentazioni per i principali produttori di smartphone: Apple, Samsung, Lg e Microsoft sono solo alcuni dei grandi marchi che si stanno già preparando per la presentazioni dei loro nuovi top di gamma, che sia smartphone, tablet o phablet.

Ma per tutti coloro che non sono disposti a spendere cifre stratosferiche per un cellulare, vediamo quali sono i migliori 10 smartphone tra €200 e €250 attualmente sul mercato.

La sorpresa del momento è l’Huawei G Play Mini, uno smartphone con un generoso display, con una buona fluidità e con delle più che ottime fotocamere che non faranno rimpiangere i modelli dei fascia superiore. Per rimanere in casa Huawei, una più che valida alternativa è il P8 Lite, fratello minore del top di gamma del costruttore cinese, dalle caratteristiche del tutto simili al G Play mini — in quanto condividono il medesimo hardware: l’unica differenza risiede nella scocca, più ricercata e di design. Buono anche il Motorola Moto G di terza generazione, resistente all’acqua e con un vasta scelta di colori per la scocca.

Per chi cerca un dual-SIM, consigliamo il l’Huawei Ascend G750, che ha dalla sua un processore octa-core e uno schermo da 5,5 pollici, il cui rivale diretto è l’ Honor 4X dual-SIM, con il medesimo display e una batteria più capiente, ma il difetto di entrambi è la bassa risoluzione rapportata alla grandezza del display. Da tenere in considerazione anche il Wiko Ridge, grazie ai sui 16GB di memoria interna e alla buona fluidità del sistema operativo.

Altra buon device in questa fascia di prezzo è l’Alcatel OneTouch Idol 3 da 4,7 pollici, con un hardware pressochè identico al G Play mini, oppure l’LG G2 Mini, un device non più così recente ma che ancora riesce a tenere il passo con gli smartphone del 2015, mentre un ottimo affare è il Nokia Lumia 830

Di un livello leggermente superiore, per quanto riguarda il display, è l’Asus Zenfone 2 con un risoluzione Full HD e un buon processore, con l’unico difetto di avere una batteria non così capiente come i concorrenti, mentre il peso massimo per questa fascia di prezzo è il Microsoft Lumia 640 XL LTE, con uno schermo da 5,7 pollici, da scegliere anche per la presenza del sistema operativo Windows Phone 8.1, molto veloce ed intuitivo.

Articolo precedenteMigliori smartband e braccialetti per il fitness: caratteristiche e prestazioni (Agosto 2015)
Prossimo articoloFunzioni “nascoste” del Samsung Galaxy S4

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome