Si chiama Money Box ed è il nuovo servizio a firma PayPal con cui raccogliere denaro e monitorare le spese condivise con amici e familiari. La procedura da seguire è semplice e va nella scia della facilità d’uso che caratterizza PayPal: basta creare un Money Box e condividere il link. In sintesi, da un conto PayPal sul web o dall’app PayPal per iPhone e iPad e smartphone e tablet Android, gli utenti individuano il modulo Money Box nella pagina di riepilogo e fanno clic su Crea un box. A questo punto è possibile personalizzare il box segnalando la finalità della raccolta, il totale da raggiungere, i tempi della raccolta fondi e, volendo, anche una foto di copertina e la scelta se rendere pubblici o privati i nomi dei partecipanti e gli importi versati.

Chiusa questa fase preliminare, viene creato un link da condividere si via SMS e posta elettronica e sia via social network, Facebook e Twitter su tutti, per raccogliere fondi. I contributi sono tracciati nel feed delle attività del box e sono accreditati sul conto PayPal dei creatori del box. Oltre all’Italia, i Paesi in cui è già disponibile Money Box di PayPal sono Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera.

Aggiornamento Outlook per Android

Da un’azienda all’altra, arriva l’aggiornamento del programma di posta elettronica Outlook per i dispositivi Android nel contesto della suite di produttività personale Office 365. Al di là delle consuete correzioni di bug, tra le novità che l’update porta con sé si segnala l’opzione per la creazione o l’eliminazione di un gruppo direttamente dal cellulare e la funziona per modificare un gruppo e aggiungere o rimuovere i membri. Infine, la funzionalità Gruppi è adesso accessibile dalla barra laterale dell’app.

E a proposito dell’aggiornamento Office di Microsoft, l’app porta con sé la funzionalità digital link per Word, Excel e PowerPoint sia per iPad sia per iPhone e sia per i device equipaggiati con sistema operativo Android. Si tratta di un’accortezza interessante perché permette di disegnare più velocemente e in maniera più efficace con la matita digitale. In attesa di conoscere tutti i dettagli dell’update, non immediatamente disponibile che sarà comunque scaricabile e installabile sin da questo mese di novembre, l’azienda di Redmond ha confermato il miglioramento dello scorrimento in Excel così da consentire agli utenti di spostarsi con rapidità all’interno di grandi fogli di calcolo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome