Photocredit: poste.it
Uscito ufficialmente sul mercato italiano il 10 Aprile scorso, i Samsung Galaxy S6 e S6 Edge sono disponibili all’acquisto presso i maggiori rivenditori o in formula abbonamento con i principali gestori di telefonia mobile.
In un recente articolo vi avevamo parlato di quali tariffe e piani avevano messo in campo Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia per assicurarsi i pre-ordini dei top di gamma di casa Samsung, mentre oggi vi riportiamo l’offerta di PosteMobile.

L’offerta di PosteMobile

Il piano offerto dall’operatore telefonico — di proprietà di Poste Italiane — consente di attivare la tariffa Creami 3000 a tutti coloro che acquisteranno il device, presso un ufficio postale o negozio affigliato, e attiveranno una SIM PosteMobile. La particolarità di questo piano è che consente di raddoppiare i punti/credits spendibili e trasformabili, a piacere, in SMS, traffico internet (MB) o chiamate (minuti): si avranno a disposizione 6000 credits anziché 3000 credits.
Questa promozione è valida fino al 2 Maggio e il costo mensile è ridotto a €15 anziché €20.
Oltre alla possibilità di di pagare totalmente alla cassa il costo del terminale, è previsto anche l’acquisto in rate mensili: il vincolo è di 30 mesi per entrambi i modelli, ma per il Samsung Galaxy S6 è previsto un anticipo di €99 con rata mensile di €22, mentre per il Galaxy S6 Edge l’anticipo è di €139 con rata di €25.
L’offerta è molto allettante per coloro che utilizzano il telefono per le sole chiamate o per navigare in rete, potendo scegliere liberamente come utilizzare i credits disponibili, senza l’obbligo di pagare servizi inclusi ma che raramente si utilizzano (ci riferiamo agli SMS, oramai spodestati e resi obsoleti delle conversazioni tramite social o servizi di messaggistica online).
Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome