Photocredit: macrumors.com

Ad oramai pochi mesi dalla presentazione del futuro iPhone 6S/7, ci si aspetta che il prezzo dei modelli precedenti vada calando sempre di più ma, come sappiamo, il listino dei prodotti della mela diminuisce solo all’uscita del modello nuovo, non subendo alcuna inflazione durante il corso dell’anno.

Se non si è disposti a pagare €729 per l’entry level del top di gamma di casa Apple, ma non si vuole rinunciare al sistema integrato che Jobs ed eredi hanno creato, c’è un prodotto che può fare al caso vostro: l‘iPhone 5C.

Offerte per iPhone 5C

Presentato nel settembre del 2013, è la versione meno rifinita dell’iPhone 5S, con una scocca totalmente in policarbonato, disponibile in 5 colorazioni: non è da paragonare ad una versione low-cost di un top di gamma, perchè come processore monta l’Apple A6 — lo stesso chip dell’iPhone 5. Ad oggi è ancora pienamente supportato, in quanto è appena stato aggiornato alla versione 8.3 di iOS.

Anche se con qualche anno alle spalle, è ancora un ottimo telefono, e in Rete è possibile trovarlo ad ottimi prezzi:

  • PhoneShopping: 8 GB, Bianco, garanzia non dichiarata. €299  + €10 per spese di spedizione.
  • Amazon: 8 GB, Bianco, garanzia Europa. €309 con spedizione gratuita.
  • Unieuro: 8 GB, Bianco, garanzia Italia. €319 con spedizione gratuita.
  • Eprice: 8 GB, Bianco, garanzia Italia. €339 + €4,99 per spese di spedizione.
  • Apple Store:  8 GB, Bianco, garanzia Italia. €429 con spedizione gratuita.

Sfortunatamente, le versioni più economiche sono solo con memoria da 8GB: poca per salvarci foto, video e numerose applicazioni, ma se si è disposti a sacrificare qualcosa, questo telefono si rivela ancora performante e vale il prezzo con il quale lo si trova al momento.

Garanzia Italia o Europa

Prima di procedere con l’acquisto, è necessario fare attenzione alla garanzia con la quale il device viene venduto — se è italiana o europea: nel primo caso, il prodotto difettato può essere portato in un qualunque centro assistenza Apple presente sul nostro territorio, mentre con la garanzia europea è necessario rivolgersi al negozio presso il quale si è effettuato l’acquisto e i tempi di riparazione possono essere lunghi.

 

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome