Con il nuovo sistema operativo iOS 13 per iPhone e iPad trova spazio la Modalità scura e nuovi modi per sfogliare e modificare le foto, accedere a siti web e app e navigare con la app Mappe. iOS 13 è più reattivo per via di ottimizzazioni che interessano l’intero sistema e migliorano l’apertura delle app, riducono le dimensioni dei download di app e rendono Face ID più veloce.

Grazie al machine learning on-device, Foto mette in rilievo le immagini migliori della libreria, nasconde in automatico il disordine o le foto simili e mostra gli eventi più significativi del giorno, del mese o dell’anno precedente. Foto e video vengono organizzati in maniera intelligente con video riprodotti in automatico per dare vita alla libreria.

iOS 13, le novità

Gli strumenti per i ritocchi fotografici sono ora più completi. Con iOS 13, la maggior parte degli strumenti di fotoritocco è ora disponibile anche per il videoediting per ruotare, tagliare o applicare filtri ai video direttamente dall’app Foto, così come regolare Illuminazione ritratto nell’app Fotocamera per avvicinare virtualmente la luce al soggetto e ottenere inquadrature più nitide con tratti del viso più luminosi e levigati, oppure per allontanare la luce e creare uno stile più discreto. Il nuovo effetto High-Key Mono dà vita a uno look monocromatico per le foto in modalità Ritratto.

Apple introduce una nuova soluzione per accedere ai siti web e alle app in modo più semplice. Anziché usare un account social o compilare un modulo, verificare l’indirizzo email o scegliere una password, gli utenti possono usare l’ID Apple per l’autenticazione. Con Sign In with Apple gli utenti possono eseguire l’autenticazione con Face ID o Touch ID; la nuova funzione integra inoltre un’autenticazione a due passaggi per un ulteriore livello di sicurezza.

Apple offre una nuova esperienza in Mappe con una copertura più ampia e dettagliata del territorio e delle strade, dati ottimizzati per i percorsi pedonali e una maggiore precisione degli indirizzi. Disponibile al momento per alcuni stati e città, la nuova esperienza verrà distribuita negli Stati Uniti entro la fine del 2019 e a seguire in altre nazioni nel 2020.

Grazie alla nuova mappa base e alle foto 3D in alta risoluzione, la nuova funzione Look Around propone immagini street view delle città, con l’aggiunta di transizioni fluide. iOS 13 introduce altre funzioni nell’app Mappe, fra cui Collections, che permette di condividere facilmente i ristoranti, le mete di viaggio o i luoghi dello shopping preferiti con gli amici, e Preferiti, per avviare la navigazione verso le destinazioni più comuni, come casa, lavoro, palestra o scuola, con un tap dalla schermata di avvio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome