Da un aggiornamento all’altro non ci sono pause nei laboratori di Cupertino ed ecco che, a distanza di poco giorni dalla disponibilità dei precedenti upgrade, Apple ha già rilasciato una nuova versione del suo sistema operativo. Si tratta di iOS 13.5, che si affianca a iPadOS per i tablet Apple, con alcune novità significative rispetto a quanto visto finora con i più recenti update: l’implementazione di una serie di miglioramenti ovvero nuove funzioni per iPhone e iPad.

A iniziare dalla semplificazione dello sblocco dei dispositivi con Face ID quando si indossa una mascherina. La nuova modalità funziona anche durante le autenticazioni su App Store, Apple Books, Apple Pay, iTunes e le altre app che supportano l’accesso tramite Face ID. In buona sostanza, Face ID rileva se si sta indossando una mascherina ed eventualmente salta alla schermata del passcode con uno swipe up.

iOS 13.5 e iPadOS 13.5, le altre novità

iOS 13.5 corregge anche 3 bug ovvero i problemi di sicurezza che potevano portare a blocchi della memoria o problemi di stabilità con l’app Mail, il problema nel foglio di condivisione in cui i suggerimenti e le azioni potevano non essere caricati, il problema per cui gli utenti potevano vedere una schermata nera quando provavano a riprodurre video in streaming da alcuni siti.

In aggiunta introduce una nuova funzionalità per la condivisione delle informazioni sullo stato di salute ovvero l’invio le informazioni dell’ID medico ai primi soccorsi che rispondono alla chiamata di emergenza. La funzione può essere gestita dalle impostazioni dell’app Salute e si attiva durante una chiamata di emergenza classica o effettuando la chiamata di emergenza dalla schermata di blocco.

Il nuovo aggiornamento di sistema operativo messo a disposizione della società di Cupertino è compatibile con iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone SE, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.

Per verificare manualmente la presenza di iOS 13.5 occorre seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa direttamente dal dispositivo oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

In ogni caso la ricezione della notifica della disponibilità della release finale è automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è stata annunciata la compatibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome