Apple ha rilasciato l’aggiornamento 10.3.2, scaricabile su iPhone 7 e iPhone 7 Plus, iPhone 6S e iPhone 6S Plus, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, oltre che su iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, iPod touch di sesta generazione. Si tratta di un update migliorativo ovvero uno di quelli chiamati a correggere bug e problemi anziché introdurre nuove funzioni e servizi. Per quelli ci penserà il nuovo sistema operativo iOS 11, la cui primissima presentazione, con tanto di prima release di prova, è attesa a giugno in coincidenza della WWDC 2017.

In parallelo sono già iniziate le prove per valutare l’impatto sui dispositivi coinvolti. L’aggiornamento correttivo era nell’aria per via dei problemi che l’iOS 10.3.1 ha portato con sé e la scarsa efficacia delle soluzioni provvisorie proposte. Stando al changelog ufficiale, l’aggiornamento iOS 10.3.2 sistema errori minori e migliora il livello di sicurezza e di stabilità generale. Il suggerimento, nel caso in cui sia già stato scaricato e installato all’iOS 10.3 è di procedere con il download dell’update le cui dimensioni sono di poco inferiori a 200 MB (non pochi, in realtà). La ricezione della notifica dell’iOS 10.3.2 è naturalmente automatica e contestuale per tutti i dispositivi coinvolti, siano essi iPhone, iPad o iPod touch.

Ma per verificare manualmente la presenza dell’upgrade dal proprio dispositivo, sia esso un iPhone o un iPad, è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes. Indispensabile far notare come in caso di download e di installazione si perdano gli effetti di un eventuale jailbreak eseguito sul proprio dispositivo, sia esso un iPhone o un iPad. Ma è soprattutto n riferimento alla durata della batteria, spesso e volentieri uno dei comparti che più va in crisi con l’installazione di aggiornamento software, che si resta di capire se iOS 10.3.2 farà registrare consumi anomali.

iTunes 12.6.1, watchOS 3.2.2 e tvOS 10.2.1

A dimostrazione di come queste siano ore piuttosto calde sul fronte degli aggiornamenti in casa Apple, si registrano il rilascio di watch 3.2.2 per Apple Watch e di tvOS 10.2.1 per Apple TV. In entrambi i casi non vanno messi in conto nuove funzionalità, ma gli altrettanti preziosi miglioramenti delle prestazioni generali, correzione di bug e aumento della stabilità del sistema operativo. A chiudere il cerchio delle novità c’è l’aggiornamento iTunes 12.6.1, solo correttivo, già scaricabile su Mac App Store e su Windows.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome