Microsoft sta inviando gli inviti alla stampa specializzata invitandoli al nuovo evento Surface, in programma a New York il 2 ottobre 2019. Solo apparentemente si tratta del tradizionale appuntamento per il rinnovo dei device per la gamma perché in realtà la società di Redmonf è pronta a un robusto upgrade di chipset e design. Le anticipazioni a un mese dal keynote riferimento della realizzazione di un laptop Surface 3 e quindi di Surface Book 3, Surface Pro 7, Surface Studio 3 e forse Surface Go 2. Da mettere in conto l’adozione più ampia delle porte USB-C e forse del Thunderbolt 3, almeno sul Surface Book 3.

Il prossimo flagship rimovibile di Microsoft, potrebbe ottenere una tastiera ridisegnata più sottile dell’attuale cover con tasti mentre Surface Book 3 dovrebbe implementare la grafica Turing RTX.

Si vocifera di una versione AMD del Laptop 3. Surface Pro 7, Laptop 3 e Book 3 saranno quasi sicuramente alimentati dalle nuove CPU Intel di decima generazione, anche se dovremo aspettare e vedere se Microsoft scelga i processori Comet Lake da 14 nanometri o Ice Lake da 10 nanometri .

In termini di chipset, è possibile che Surface Laptop 3 adotti la serie U di Intel di nona generazione. Un chip Intel di nona generazione dovrebbe fare la sua comparsa anche sul Surface Book 3. E chissà che Microsoft non implementi nuovi processori della serie U Ice Lake U basati su Sunny Cove nel Surface Pro 7.

Surface Studio 3 potrebbe anche presentasi con almeno una porta Thunderbolt 3, oltre a un aggiornamento del chipset di nona generazione, mentre Surface Go, che è la più recente della linea Surface, potrebbe limitarsi a un aggiornamento superficiale.

Arriverà il device con doppio display?

La vera novità il dispositivo a doppio schermo Surface, chiamato in codice Centaurus, che gira sull’atteso sistema operativo Windows Core di Microsoft. La multinazionale a stelle e strisce ha mostrato il dispositivo all’inizio di quest’anno, annunciando l’imminente rilasciato. Tuttavia, Microsoft non ha rivelato alcuna tabella di marcia. L’invito di Microsoft Surface Event non fornisce quindi alcun suggerimento sui prodotti che la compagnia metterà in mostra e di conseguenza, anticipazione a parte, occorre attendere il 2 ottobre per scoprire tutte le novità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome