Qui siamo nel 1981. Io non ero ancora nato., ma Super Mario era già là e invece di salvare principesse pescose, dava la caccia a scimmioni che, nel variegato mondo Nintendo, avrebbero trovano la loro autonomia e la loro simpatia. Donkey Kong, infatti, è diventato una star autonoma, incrociando Mario solo nei vari Kart, Party eccetera. Tuttavia, questo grumo di pixel è rimasto nella leggenda videoludica e continua a far divertire. Forse, se Nintendo avesse mantenuto questo approccio, non avrebbe messo in commercio quella schifezza – ci sia consentito – della WiiU.