Fra la tradizione della sua storia e l’innovazione per l’indispensabilità di fare riferimento a nuove figure lavorative per competere su nuovi mercati, ecco che Nestlè vara una campagna di 761 assunzioni in Italia a Milano, Benevento e Perugia, oltre che in vari sedi europee. Perché quando si parla di Nestlè si fa riferimento, tra i tanti, ad Antica Gelateria del Corso, Baci Perugina, Beltè, Buitoni, Fruttolo, Nescafè, Maggi e Nesquik. Ebbene, le nuove figure ricercate da Nestlè sono soprattutto B2B customer service specialist, business development manager B2C, e-commerce acquisition specialist, finance (credit analyst export), group brand manager Cpw, integrated talent management manager – Western Europe, market&consumer research (digital analysis), senior configuration management process specialist, stage in area marketing (e-commerce&digital, international business unit, trade marketing), supply chain (demand planning).

Tutti i dettagli per presentare domanda, la verifica del possesso dei requisiti e la proposta lavorativa sono contenuti sul sito web dell’azienda impegnata nel settore alimentare.

Altre aziende che assumono

Non solo Nestlè, ecco poi Ibm che cerca personale in prevalenza nelle categorie architect, consultant, sales, enterprise operations e finance per le sedi di Segrate (Milano), Roma e Bari. La multinazionale offre in prevalenza contratti a tempo indeterminato e internship. Aruba seleziona un mix tra profili tecnici e altri di interfaccia con il pubblico, visto che opera anche come b2c. Spazio a ingegneri, informatici, analisti, ma anche personale con esperienza in ambito marketing e di relazione con i clienti. Le sedi di lavoro? Arezzo, Ponte San Pietro (Bergamo), Bibbiena (Arezzo), Firenze, Chieti e Ferrara.

Tra i più attivi c’è Atos, società francese che si occupa di servizi IT. A vario titolo assume con tempo determinato o indeterminato in base a esperienza e seniority. Le figure cercate sono business technologist, in ambito Cybersecurity, Big Data, SAP Hana e Smart Cities, Cloud, ServiceNow, Salesforce, Open Source. Il gruppo proponeanche il programma Giovani talenti rivolto ai neolaureati. Ecco poi Lutech che va a caccia di profili altamente specializzati e altri da inserire tramite uno stage iniziale: ingegneri, tra cui network security, DevOps, software, presales network, sviluppatori e amministratori di sistema (tra cui un DB2/Aix), analisit e manager in ambito cybersecurity e infrastrutture.

Zalando cerca infine personale da inserire nella logistica e nella supply chain, ma anche manager operations, ingegneri back end, sviluppatori software, quality manager, pr manager, responsabili comunicazione, marketing manager, buyer per la sede in Germania, principalmente a Berlino, quartier generale dell’azienda, ma anche in Finlandia, Portogallo, Polonia, Cina, Hong Kong.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome