Apple è stato tra i primi produttori a facilitare il ritrovamento di un iPhone o iPad smarrito o comunque a localizzarlo nel caso di furto. La funzione che lo permette si chiama Trova il mio iPhone per il melafonino e Trova il mio iPad per il tablet. Naturalmente funziona solo se il dispositivo è connesso a una rete mobile o Wi-Fi. Per utilizzare Trova il mio iPhone è necessario aver registrato un ID Apple e aver accesso al proprio account iCloud. Ed è poi necessario abilitare alcune opzioni nel dispositivo.

Trattandosi di un compito legato alla trasmissione di informazioni riservate, occorre spostarsi nel menu Impostazioni e poi in Privacy. Qui va abilitata l’opzione Localizzazione e quindi accedere a iCloud. Scorrendo la schermata fare tap su Trova il mio iPad e attivare il selettore, insieme a quello di Invia ultima posizione. Quest’ultima voce ordina al dispositivo di lanciare un input di localizzazione, nel momento in cui la batteria è oramai prossima all’esaurimento.

Così facendo, anche se iPad o iPhone dovessero spegnersi, sarà possibile recuperare l’ultimo punto in cui sono stati rilevati. Supponendo di aver perso l’iPad, o ancor peggio di essere stati vittima di un furto, è possibile rintracciarlo da qualsiasi computer connesso a Internet. Basta collegarsi al sito icloud.com e inserire le credenziali del proprio ID Apple. Se il terminale è online, sono sufficienti pochi secondi per localizzarlo. Si apre una mappa con la posizione accurata, mentre a destra viene visualizzata una finestra con le opzioni disponibili. A questo punto è possibile far emettere un suono acuto all’iPad, attivare la Modalità smarrito o inizializzare il dispositivo.

Nel secondo caso, bloccare il tablet e fare comparire un numero di telefono sullo schermo. Chi dovesse trovarlo, non potendolo utilizzare, si spera sia invogliato a chiamare il recapito in sovraimpressione. L’inizializzazione è invece la soluzione più drastica e corrisponde alla formattazione. Senza un precedente backup dei dati, tutto andrà inevitabilmente perso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome