Sarà capitato di non riuscire a rispondere a una telefonata sul cellulare. Quando il numero che appare sul display dello smartphone è sconosciuto, la prima reazione è quella di richiamare per scoprire chi ci stesse cercando. Ma siamo sicuri che sia opportuno e che dall’altra parte non ci sia, ad esempio, una sorpresa sgradita? Il web viene in soccorsi degli utenti perché con pochi click permette di conoscere l’identità di chi risponderà. Un modo semplice e veloce è rappresentato dal servizio Sync.me. Si tratta di un sito, ma è disponibile anche in forma di app, che fornisce all’istante tutti i dettagli del numero di telefono.

Il servizio offerto da Sync.me si trova all’indirizzo sync.me. Il sito è in lingua inglese, ma non è un problema poiché il funzionamento è davvero semplice. Il primo passo da compiere è selezionare Italia nel campo di ricerca. In questo modo forniamo al sito il prefisso internazionale, 0039, utilizzato per chiamare dall’estero il nostro Paese. Ora tutto quello da fare è scrivere il numero di telefono da identificare e premere il pulsante Search. Vediamo il servizio mettersi al lavoro per effettuare la ricerca. Prima di fornire il risultato, Sync.me chiede di spuntare una casella dove dichiarare “Non sono un robot”. Nessun problema: basta risolvere e il gioco è fatto.

Al termine della ricerca sono visualizzati tutti i dati che Sync.me è riuscito a recuperare sul numero in questione. Nello specifico il nome e, se disponibile, anche il luogo di origine. Rivelare l’identità di chi ha chiamato è già più che sufficiente, ma Sync.me può fare di più fornendo ulteriori dettagli con la creazione di un account a pagamento. Potrebbe infatti essere utile saperne di più. La ricerca singola costa 6,95 dollari ovvero circa 6 euro. C’è anche la possibilità di abbonarsi. I servizi che ci aiutano a scoprire chi sia il proprietario di un numero di telefono sono molto diffusi e numerosi. Sync.me è tra i migliori, ma certo non è l’unico e possiamo provarne altri per capire quale si adatta meglio alle nostre esigenze.

Tra i tanti merita di essere segnalato Truecaller, che possiamo trovare all’indirizzo truecaller.com/it. Il sistema con il quale Truecaller opera è del tutto simile a quello adottato da Sync.me, con il vantaggio di essere in italiano e di non richiedere la creazione di un account. Le informazioni che riporta sono limitate, ma comunque più che sufficienti a rivelare tutto quello che ci serve sapere. Un punto a favore di Truecaller è che a seguito di una ricerca possiamo vedere subito le eventuali segnalazioni sullo stesso numero da parte di altre persone.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome