Con il Fall Update dello scorso autunno, Microsoft ha introdotto in Windows 10 la possibilità di collegare il numero telefonico di uno smartphone, iOS o Android, al sistema operativo. La procedura permette di accedere a qualche funzione extra, come la possibilità di iniziare a leggere un articolo online sul telefono e di continuare poi sullo schermo del computer premendo un pulsante. Affinché il sistema funzioni, è necessario che nel PC sia installato il Fall Update, che sia compatibile con il Bluetooth e che su entrambi i dispositivi, PC e smartphone, sia presente il browser Edge. Al momento la sola funzione disponibile è la condivisione immediata di una pagina web, ma è solo l’inizio.

Per cominciare, andiamo nelle Impostazioni e facciamo clic sulla sezione Telefono. Se non vediamo questa sezione, allora dobbiamo prima eseguire l’aggiornamento di Windows 10. Nella pagina successiva, ci sarà chiesto di aggiungere un telefono all’elenco. Se non ne abbiamo ancora aggiunto uno, facciamo clic sul pulsante + accanto alla voce Aggiungi un telefono. Ora indichiamo il numero dello smartphone da collegare. Lasciamo inalterato il campo IT che è il prefisso per chiamare l’Italia dall’estero, scriviamo il numero e premiamo Invia. Per il momento in questo menu non c’è altro da fare. Riceveremo però un SMS sul telefono che ci permetterà di installare un’app, nello specifico si tratta del browser Edge di Microsoft.

Spostiamoci sul display dello smartphone, apriamo il messaggio che abbiamo ricevuto e tocchiamo l’icona del browser Edge. Il dispositivo procederà all’installazione immediata. Una volta che l’app è stata regolarmente installata, dovremo eseguire l’accesso con il nostro account Microsoft, indicando il nostro indirizzo di posta elettronica e la relativa password. Fatto questo, iniziamo a navigare con Edge dal telefono. Quando troviamo un sito da inviare al PC, tocchiamo in basso l’icona di condivisione e poi il nome del computer che dovrà ricevere. Sul PC, a questo punto, vedremo il browser Edge aprirsi automaticamente sulla pagina che stavamo consultando in precedenza sullo smartphone e potremo proseguire la lettura.

Quando decidiamo di inviare un contenuto da smartphone o tablet al nostro computer, il menu di condivisione del dispositivo ci mostra una serie di possibilità: nello specifico tutti i computer che riesce a rilevare nelle vicinanze. Questo potrebbe portare a una certa confusione, poiché i nomi predefiniti dei computer riportano spesso delle sigle identificative che non aiutano a riconoscerli a colpo d’occhio. Se non vogliamo rischiare di inviare il contenuto a un computer che non sia il nostro, basta assegnare un nome più semplice. Per farlo, andiamo nelle Impostazioni, facciamo clic su Sistema e scorriamo la colonna a sinistra fino a trovare Informazioni su. Ora, a destra, scorriamo in basso la pagina e facciamo clic su Rinomina questo PC. Infine scriviamo il nuovo nome.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome