Con l’app Foto, Microsoft ha equipaggiato il sistema operativo Windows 10 di uno strumento semplice e versatile per visualizzare le immagini digitali e applicare alcune modifiche di base. L’app non è adatta al fotoritocco professionale, ma si rivela comunque molto utile: Foto può aiutarci a ottenere ottimi risultati con poco sforzo. Una delle possibilità più interessanti permette di usare la nostra collezione di immagini per creare un video completo di musica, effetti e filtri, seguendo una procedura guidata. Scegliendo un tema tra quelli disponibili bastano pochi istanti per dare una veste nuova ai ricordi, ma anche modificare tutto e fare di testa nostra.

Usare le immagini per creare un filmato con Foto

Avviamo Foto e nel menu in alto facciamo clic sulla sezione Progetti video. Lo spazio è inizialmente vuoto, ma vediamo un’immagine con la scritta Tu sei il regista. Clicchiamoci sopra. Si aprono tutte le immagini contenute nella Raccolta, elencate in ordine cronologico. Da qui possiamo fare clic su ogni singola foto per selezionarla e includerla nel filmato. Quando abbiamo scelto tutte le foto da includere, facciamo clic sul pulsante Crea, nell’angolo in alto a destra. L’app comincia a elaborare le immagini per comporre un filmato. Il procedimento è più o meno lungo in base alla quantità di foto selezionate, ma non serve molto tempo. Al termine, la prima cosa da fare sarà inserire un titolo per il filmato.

Adesso visualizziamo l’interfaccia che l’app dedica ai filmati. Nel Catalogo ci sono le foto da includere, in basso la Storia in costruzione dove trascinarle. A destra l’anteprima video. Con un clic su Temi, nella barra in alto, possiamo selezionare uno dei temi pronti. Facciamolo e poi scegliamo Fine. Manca un’anteprima che dia l’idea dell’aspetto del tema. Un clic su Musica ci permetterà di scegliere il commento audio. Foto integra già una scelta di brani, ma possiamo usarne altri dalla collezione personale di file audio con un clic su La tua musica. Prima di completare l’opera ed esportare il filmato, serviamoci della finestra di anteprima: facciamo clic sul pulsante di riproduzione e godiamoci il risultato.

Lo spazio a disposizione non permette di entrare nei dettagli, ma Foto ha molte altre frecce al proprio arco. La procedura guidata per la creazione di un filmato può essere il punto di partenza di qualcosa di più elaborato e personale, dal momento che possiamo modificare quasi ogni parametro secondo i gusti personali. Nella sezione Storia, trovano posto alcuni controlli extra che permettono di cambiare la durata in secondi di una foto nella sequenza e anche le sue dimensioni. Possiamo applicare filtri per creare una particolare atmosfera oppure aggiungere testi sulle immagini, come titoli o commenti a corredo della presentazione. Foto, nonostante il nome, può lavorare con spezzoni video per la creazione di veri filmati.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome