Samsung Galaxy S20 Ultra sarà il modello di punta del nuovo top di gamma della linea Galaxy S prodotta dall’azienda sudcoreana. Secondo gli ultimi rumor, la variante Ultra dispone di un processore Exynos 990, con uno schermo da 6,9 pollici e 16 GB di RAM. A differenza dei modelli S20 e S20+, l’S20 Ultra sarà l’unica versione a montare una scheda SD per espandere la memoria interna (fino a 1TB). Considerate anche le dimensioni superiori dello schermo, la variante Ultra disporrà della migliore autonomia grazie a una batteria da 5.000 mAh (oltre alla ricarica rapida a 25W).

Un’altra differenza sostanziale rispetto agli altri due modelli inferiori sarà nel comparto fotografico: fotocamera principale posteriore da 108 megapixel, 42 megapixel per lo zoom e 12 megapixel per la grandangolare, oltre a una selfie cam più potente (32 megapixel) e un sensore ToF superiore rispetto a S20+ (quest’ultimo sarà assente nella versione base S20).

Nuovi render su Samsung Galaxy S20 Ultra

Negli ultimi render pubblicati sui social network, oltre al form factory di ciascun modello sono state rese note anche le possibili colorazioni di Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra. Per tutte e tre le versioni del nuovo top di gamma di Samsung sono attesi i colori Cosmic Black (nero), Cosmic Grey (argento) e Cosmic Blue (blu). I rumor lasciano comunque la porta aperta per nuove colorazioni, le quali potrebbero essere annunciate nelle settimane successive alla presentazione ufficiale in programma a San Francisco a inizio febbraio. Capitolo prezzi.

Samsung Galaxy S20 dovrebbe essere venduto a 799 euro nella variante 4G, mentre occorreranno 100 euro in più (899 euro) per la versione 5G. Il Galaxy S20+ avrà un prezzo maggiorato di 100 euro rispetto all’S20: 899 euro (variante 4G) e 999 euro (variante 5G). Infine, la versione Ultra dovrebbe essere commercializzata in Italia a un prezzo pari a 1.299 euro.

Un’altra grande novità rispetto al passato ha per oggetto il numero accanto alla lettera S: Samsung ha scelto di cambiare direttamente decina, passando da 10 a 20, senza voler più proseguire nella numerazione standard (in quel caso avremmo parlato di S11, S11+ e S11 Ultra). La presentazione dei tre nuovi modelli Samsung avverrà in contemporanea a San Francisco il prossimo 11 febbraio, con i canali ufficiali dell’azienda che trasmetteranno in diretta streaming l’evento tanto atteso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome