Svolta nel mondo Apple perché per la prima volta la società di Cupertino realizza quattro modelli di iPhone con nuove dimensioni. Ma anche con un nuovo design, che per alcuni aspetti è un ritorno al passato. Fa di nuovo la sua comparsa la cornice in metallo, realizzata in alluminio nei modelli di base e in acciaio in quelli Pro. Il nuovo rivestimento anteriore chiamato Ceramic Shield, integra cristalli nanoceramici per una solidità più elevata e una migliore resistenza alle cadute.

Non solo, ma ecco la forma più squadrata e con i bordi piatti come quelli messi in mostra fino a iPhone 5 e visti in parte nelle ultime generazioni di iPad Pro. Sono due i modelli base, iPhone 12 da 6,1 pollici e iPhone 12 Mini da 5,4 pollici, a cui si aggiungono due modelli top, iPhone Pro da 6,1 pollici e iPhone Pro Max da 6,7 pollici, il più grande di sempre.

Cosa cambia con il nuove iPhone 12

Display Oled Super Retina Xdr, ad alimentare i nuovi iPhone ci pensa naturalmente un processore più potente, l’A14 Bionic. I modelli Pro ospitano il doppio di spazio di archiviazione con RAM da 6 GB. I nuovi smartphone di Apple guardano al futuro con il supporto al 5G che garantisce maggiori velocità per download e upload, streaming video di qualità superiore, esperienze di gioco più reattive, interattività in tempo reale nelle app, chiamate FaceTime in alta definizione.

Come ci aspettava, passi in avanti sulle fotocamere. iPhone 12 Pro incorpora la nuova fotocamera grandangolare con obiettivo a sette elementi e apertura ƒ/1.6, che offre prestazioni del 27% superiori per foto e video in ambienti poco illuminati; la fotocamera ultra-grandangolare con un campo di visione di 120 gradi e un teleobiettivo con lunghezza focale di 52 mm e zoom ottico 4x.

La fotocamera grandangolare con apertura ƒ/1.6 di iPhone 12 Pro Max è dotata di un sensore del 47% più ampio con pixel da 1,7μm per un miglioramento delle prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione. Include la fotocamera ultra-grandangolare e un teleobiettivo con lunghezza focale di 65 mm per una flessibilità unica per primi piani più ravvicinati e crop più stretti. Questo sistema offre uno zoom ottico 5x.

Il nuovo scanner LiDAR arriva sulla linea Pro, consentendo di misurare la distanza della luce e utilizzare le informazioni sulla profondità dei pixel in una scena. Capitolo prezzi, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max sono disponibili nei modelli da 128 GB, 256 GB e 512 GB nei colori grafite, argento, oro e blu Pacifico, a partire da 1.189 euro e da 1.289 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome