C’è qualcuno a cui piacerebbe possedere l’auto usata di Silvio Berlusconi? O meglio, una delle tante, esattamente la Range Rover acquisita all’indomani dell’entrata di Standa e Supermercati Brianzoli nel suo gruppo e prima dell’ingresso del cavaliere nell’agone politico. Il veicolo risale infatti al 1988, è acquistabile anche online e il suo motore è stato in movimento per 128.000 chilometri. I soli dubbi sono relativi allo stesso Berlusconi: ha guidato lui stesso il mezzo oppure, come di consueto, si è affidato a un autista per i consueti spostamenti esterni? C’è comunque un piccolo grande dettaglio che fa la differenza: la qualità degli interni, completamente personalizzati e di lusso, dai pannelli di radica nella plancia e sulle porte ai rivestimenti in cuoio pregiato.

Range Rover di Berlusconi in vendita online

Sono almeno due i siti di compravendita online in cui fa la sua comparsa il Range Rover 4 porte di Silvio Berlusconi. Il motore è un V8 da 3.5 litri dotato di cambio manuale e il veicolo si trova adesso presso una concessionaria di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, che da tempo tratta veicoli da collezione. Lo stesso titolare, prontamente intercettato dagli organi di informazione locale, ha raccontato di aver acquistato la Range Rover da un avvocato di Milano in contatto con Berlusconi e di aver deciso di metterla in vendita. Tanto per essere chiari, si tratti di un’auto blindata e personalizzata presso la Carrozzeria Pavesi di Milano, ben nota nel mondo dei vip per la cura nelle finiture di lusso.

Non solo il Suv di lusso di Berlusconi, lo stesso Pavesi si ricorda per una serie di Range Rover cabriolet commissionate da Gheddafi. E che non si tratti di una truffa sarebbe dimostrato dalla trascrizione delle generalità presenti sul libretto. Il prezzo per acquistarla? 36.800 euro. Sembra poi che la Range Rover sia stata messa in vendita qualche anno fa, senza risultati, a 25.000 euro. Ma adesso, con un Berlusconi tornato in grande stile al centro della scena, punta a venderla con una quotazione maggiore e sfruttando anche il canale dell’online. Come premesso, è verosimile credere che la Range Rover possa non essere mai stata guidata personalmente dall’ex premier.

Non solo l’auto di Berlusconi

Sempre sugli stessi portali di vendita di auto, oltre al Suv dell’ex presidente del Consiglio, viene fuori la presenza di una Bentley Eight Eight appartenuta a Elton John, una Citroen 2CV serie speciale Charleston immatricolata nel 1983 ad Adelmo Fornaciari ovvero Zucchero.

Articolo precedenteTim torna alle fatturazione mensile, ma con aumenti
Prossimo articoloFake news: una squadra europea per combatterle. Ecco i 4 italiani coinvolti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome