Google ha implementato nuovi strumenti per innalzare i livello della privacy si alcuni dei suoi servizi più popolari, come Maps, YouTube e Google Assistant. La società di Mountain View, insieme a molti altri giganti della tecnologia, ha affrontato il modo in cui vengono gestiti i dati degli utenti e sta adottando misure per porre rimedio alle lamentele. I nuovi strumenti consentono agli utenti di controllare, gestire, cancellare e in alcuni casi persino di impedire i dati raccolti da Google.

Le novità su su Maps, YouTube e Assistant

La società ha introdotto una nuova modalità di navigazione in incognito per Google Maps ed è la stessa fornita su Chrome e YouTube. L’idea di base è che questa modalità di navigazione in incognito su Google Maps impedisca a Google di raccogliere dati sull’utilizzo di Maps, inclusa la cronologia dei viaggi o i luoghi cercati su Maps. È possibile accedere alla modalità di navigazione in incognito quando si tocca l’immagine del profilo e questa funzione è attualmente disponibile su Android con un aggiornamento iOS atteso a stretto giro.

Google memorizza la posizione e la cronologia delle posizioni. La società di Mountain View conserva le informazioni degli utenti a tempo indeterminato. Ecco allora che c’è chi potrebbe non sentirsi a proprio agio in questo contesto. Ma c’è poco di cui essere preoccupati perché BigG mette a disposizione un’opzione per eliminare i dati. Gli utenti possono adesso controllare le impostazioni e scegliere se vogliono conservare questa cronologia delle posizioni e per quanto tempo. Questa funzione è nota come Elimina automaticamente la cronologia delle posizioni.

Come fare ad accedere? I passaggi sono i seguenti: aprire Google Maps e toccare l’icona del menu nell’angolo in alto a sinistra, andare su La tua sequenza temporale, toccare l’icona nell’angolo in alto a destra con tre punti, andare su Impostazioni e privacy, scorrere verso il basso e toccare Elimina automaticamente la cronologia delle posizioni, visualizzare le tre opzioni sullo schermo: Conserva fino a quando non elimino manualmente, Conserva per 18 mesi e Conserva per 3 mesi, Scegli come desideri, toccare Avanti, confermare

Capitolo YouTube, Google dà l’opportunità di eliminare automaticamente la Cronologia di YouTube ed è possibile impostare un determinato periodo di tempo per il suo mantenimento. Tutta la cronologia delle visualizzazioni di YouTube può quindi essere eliminata automaticamente o manualmente. BigG sta inoltre apportando alcune modifiche alla privacy dell’Assistente di Google. Per saperne di più basta chiedere “Ehi Google, come posso proteggere i miei dati?” oppure “Ehi Google, elimina l’ultima cosa che ti ho detto” o “Ehi Google, elimina tutto ciò che ti ho detto la scorsa settimana”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome