Siete appassionati del disegno?
Amate colorare?

Una sorpendente novità arriva dalla società Scribble, l’omonima Scribble Pen.
Scribble Pen è un fantastico gadget tecnologico che permette di replicare qualsiasi colore esistente in natura, previa scansione dello stesso, e consentendo di trasferirlo su carta.
Via piace una particolare sfumatura di un fiore?
Nessuno problema, basterà avvicinare la Scribble Pen al fiore e scansionarne il colore per poi poterlo subito utilizzare.

La penna leggerissima, 39 grammi, è alimentata da una batteria al litio ed è dotata di particolari sensori che la rendono capace di ricreare qualsiasi tipo e gradazione di colore.
Il processore di cui è dotata è un performante ARM A9.
La capiente memoria interna consente di immagazzinare circa 100.000 tonalità di colore grazie a 1 gb di disponibilità.

Come funziona esattamente la replica dei colori?
Come una stampante, la Scribble Pen miscela con precisione chirurgica i 5 diversi inchiostri al suo interno, nero, bianco, magenta, giallo e ciano, a fine di ottenere il colore desiderato.

Le tonalità di colore scansionate saranno inoltre a disposizione dell’utente che potrà facilmente esportarle via usb o tramite bluetooth, potendo così riutilizzarle sul pc o su altri device.

Al momento in preordine, non è ancora stato comunicato il prezzo delle ricariche di colore mentre, per quanto riguarda le varianti di penna disponibile, i prezzi dichiarati sono di 149 euro per la versione normale e di circa 80 euro per la variante stilo.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito del produttore

http://www.getscribblepen.com/