Clips è l’app per iPhone e iPad con cui creare video. Ora offre più opzioni con nuovi spazi AR resi possibili dallo scanner Lidar sui modelli di iPhone 12 Pro e iPad Pro. L’utente può trasformare gli spazi applicando effetti visivi che si adattano ai contorni della stanza e agli oggetti al suo interno per poi condividerlo. Gli spazi AR nell’app Clips sfruttano la combinazione di hardware e software Apple.

Nuove funzioni di realtà aumentata con Clips 3.1

Introdotto su iPad Pro lo scorso anno e disponibile su alcuni modelli di iPhone e iPad, lo scanner Lidar offre capacità di rilevamento su un dispositivo mobile. Questa tecnologia misura la distanza della luce e usa i dati di profondità dei pixel delle scene per regalare esperienze di realtà aumentata più realistiche. Con gli spazi AR in Clips 3.1, l’utente può scansionare una stanza e vedere l’anteprima in tempo reale di effetti luminosi dinamici.

Occorre inquadrare l’area con la fotocamera posteriore di un iPhone o iPad per veder gli effetti su pareti, pavimenti, superfici, mobili e oggetti. Clips 3.1 permette di scegliere fra sette nuovi effetti per gli spazi AR:

  • Hearts: palloncini a forma di cuore che fluttuano nella stanza
  • Sparkles: emoji di stelline dorate e lustrini bianchi che riempiono lo spazio
  • Disco: raggi di luce che si riflettono dalla sfera specchiata appesa al soffitto della stanza
  • Stardust: una magica polvere di stelle che avvolge di luce la persona nel video e ne segue i movimenti
  • Confetti: esplosioni di coriandoli che cadono dall’alto e si depositano sulle superfici piane
  • Prism: fasci di luce arcobaleno che si proiettano sulle pareti, sul pavimento e sugli oggetti nella stanza
  • Dance Floor: mattonelle colorate che si illuminano in sequenza trasformando il pavimento in una pista da ballo

Clips riconosce le persone nel video e proietta gli effetti davanti e dietro di loro, in modo che sembrino avvolgerle e riempire lo spazio. Gli spazi AR possono anche essere usati insieme agli adesivi animati, le etichette di testo e le emoji, e si possono registrare in tutti i formati disponibili in Clips, tra cui 9:16 verticale, 16:9 orizzontale e quadrato.

Clips 3.1 è disponibile sull’App Store come aggiornamento gratuito per iPhone e iPod touch con iOS 14.5 o versioni successive, e iPad con iPadOS 14.5. La registrazione di video HDR richiede i modelli di iPhone 12; il montaggio e la condivisione di video HDR richiedono iPhone SE (seconda generazione), iPhone 8 Plus, iPhone X o modelli successivi, iPad mini (quinta generazione), iPad (settima generazione o successiva), iPad Air 3 o modelli successivi, e iPad Pro 10,5″ o modelli successivi. Le scene per i selfie e le Memoji richiedono un iPhone o iPad con fotocamera TrueDepth.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome