Photoshop: bridesign.com

La Festa dalla Mamma si avvicina e guai a dimenticarsi un messaggio, una chiamata o un biglietto di auguri: anche se solo per una festività comandata, siamo certi che un piccolo pensiero farà sicuramente piacere all’interessata. Nel 2015 il giorno in cui cade è il 10 Maggio.

Le 12 frasi più belle

Il Web è pieno di citazioni e frasi adatte per ogni occasione, e altrettanti sono i siti che raccolgono quelle più significative e ricche di buoni sentimenti: noi abbiamo scelto le più rappresentative per questa occasione.

  • Noi non veniamo dalle stelle o dai fiori, ma dal latte materno. Siamo sopravvissuti per l’umana compassione e per le cure di nostra madre. Questa è la nostra principale natura. (Shakespeare)
  • Nessun affetto nella vita uguaglia quello della madre. (Elsa Morante)
  • L’esperienza dell’allattamento è l’esperienza centrale della vita del bambino, è l’evento centrale dell’esistenza infantile, il mattone fondamentale su cui, se tutto va bene, il bambino costruirà la sua fiducia in se stesso, nelle persone significative della sua vita e per estensione nel mondo. (Dalai Lama)
  • Gli uomini reggono il mondo. Le madri reggono l’eterno, che regge il mondo e gli uomini. (Christian Bobin)
  • La mamma è quella persona che vedendo che i pezzi di torta sono quattro e le persone sono cinque, dice che i dolci non le sono mai piaciuti. (Tenneva Jordan)
  • La maternità è il più grande privilegio della vita. (Mary R. Cocker)
  • La mia unica consolazione, quando salivo a coricarmi, era che la mamma sarebbe venuta a darmi un bacio una volta che fossi a letto. (Marcel Proust)
  • Non è possibile essere una madre perfetta. Ma ci sono milioni di modi per essere una buona madre. (Jill Churchill)
  • La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo. (William Ross Wallace)
  • Quando siamo nati, Dio ci ha dato come giaciglio il cuore di una madre. (Henri Lacordaire)
  • La migliore accademia, le ginocchia di una madre. (James Russell Lowell)
  • Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino. (Enzo Biagi)

 

Articoli correlati:

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome