Amazon, il colosso mondiale del commercio elettronico ben radicato anche in Italia ha deciso di introdurre un nuovo metodo di pagamento già consolidato negli Stati Uniti e che potrebbe rivoluzionare il mondo dei siti web che fa affari tramiti i rapporti digitali, ovvero quello rateale. Ma in cosa consiste questa nuova opzione destinata non solo a sconvolgere le opportunità degli italiani per fare shopping online, ma anche ad aprire nuove e interessanti opportunità.

Dal pagamento immediato a quello rateale su Amazon

Fin dal suo arrivo in Italia, Amazon ha fatto dell’affidabilità e della garanzia i suoi punti di forza. In grado di offrire l’occasione di acquistare tanti prodotti nuovi a prezzi assai ridotti rispetto quelli proposti dagli esercenti reali, il successo è stato pressoché scontato. Nel tempo non solo si è evoluto, ma è anche riuscito a far parlare di sé per l’introduzione di quelle novità adottate poi altrove.

Ecco dunque che dopo la possibile introduzione del pagamento fisico, altra novità che negli Stati Uniti sta ottenendo successo, in Italia sta per essere aggiunto un nuovo sistema per acquistare i prodotti presenti nelle pagine del portale, quello a rate. Una rivoluzione che può diversificare il servizio proposto dal colosso online, ma che può infliggere un duro colpo al mercato reale, chiamato a pensare al prossimo step evolutivo per reggere il confronto con Amazon.

Il pagamento rateale di Amazon, novità non per tutti

Il pagamento rateale di Amazon è in fase di sperimentazione in Italia e solo una ristretta cerchia di utenti del sito ecommerce può accedere a questa anteprima: in base al riscontro degli stessi clienti, Amazon può decidere se aggiungere questa funzione nella sua versione italiana del sito oppure se lasciarla attiva solo negli altri Paesi dove si è consolidata.

Per ora solo gli utenti che hanno un account da almeno un anno su Amazon, con residenza in Italia e una buona storia di acquisti effettuati presso il sito web possono accedere a questa novità. Il cliente mantiene comunque la possibilità di pagare due rate al mese oppure di saldare il debito se dispone delle risorse economiche per il pagamento: terminato il piano del pagamento, l’acquirente può procedere con un nuovo acquisto rateale di un articolo appartenente alla stessa categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome