Adobe Flash Player è un plug-in che viene a volte richiesto per poter usufruire di determinati contenuti web come video, animazioni particolari, giochi e molto altro. A fine 2013 Adobe ha deciso di chiudere lo sviluppo di Flash Player per Android, a favore del più del più leggero e sicuro HTML 5. 

Nonostante questo, non dovete preoccuparvi, è ancora possibile scaricare Adobe Flash Player su Android, che sia Lollipop, Kitkat o Jelly Bean. Il procedimento è molto semplice e richiede pochissime mosse. Vediamo nel dettaglio quali sono le tappe da seguire per installare Flash Player su Android.

Flash Player per Android

Innanzitutto, prima di iniziare la procedura, bisogna autorizzare l’installazione di applicazioni, che si trovano al di fuori del Google Play Store. Bisogna andare su Impostazioni dal proprio dispositivo e selezionare la voce Sicurezza dal menu che si apre. A questo punto, si deve apporre il segno di spunta accanto alla voce Origini sconosciute e pigiare sul pulsante OK. A questo punto bisogna collegarsi al sito internet dove sono conservate tutte le versioni di Flash Player e, usando il proprio dispositivo Android, cliccare sul primo link. Una volta ultimato il download, aprire il pacchetto d’installazione e  pigiare sulla voce Installazione pacchetti, successivamente Installa e in ultimo Fine.  

A questo punto bisogna scegliere un browser che sia in grado di riprodurre i contenuti web in Flash Player. Tra i migliori browser dobbiamo menzionare Dolphin Browser, che è gratuito al 100% ed è molto veloce. Si può scaricare da Play Store, poi cliccare su Installa e poi su Accetto. A questo punto bisogna selezionare la voce Impostazioni dal menu che appare, andare su Contenuti Web > Flash Player e cliccare sull’opzione Sempre attivo. In alternativa a Dolphin Browser si può scaricare Puffin Web Browser o Flash Fox. 

Articoli correlati:

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome