Sarà un Mobile World Congress 2018 di Barcellona dai grandi colpi quello che si sta prospettando in queste settimane di vigilia. Ai nastri di partenza ci sarebbe infatti il Sony Xperia XZ Pro, prossimo smartphone top di gamma della società giapponese, in grado di catturare subito l’attenzione per la presenza di un display 4K. In attesa di conferme ufficiale da piani alti di Sony, si tratterebbe del primo cellulare a esibire questa risoluzione. Lo standard 4K verrebbe implementato nel contesto di un display da 5,7 pollici con pannelli Oled. Le carte sul Sony Xperia XZ Pro saranno svelate in terra spagnola tra circa un mese. L’appuntamento con il MWC 2018 è da lunedì 26 febbraio a giovedì 1 marzo.

Non mancano naturalmente le voci sulle caratteristiche tecniche del Sony Xperia XZ Pro, che verrebbe alimentato da un chip SoC Qualcomm Snapdragon 845 con 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage (comunque espandibile), in base alla versione scelta. Il comparto fotografico del device dual Sim passerebbe da una fotocamera posteriore da 12 megapixel a sensore doppio con flash a Led di supporto e da una videocamera nella parte frontale da 13 megapixel a sensore singolo. Sistema operativo Android 8 Oreo con interfaccia Xperia UI, ci sarebbe spazio per il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali nella parte posteriore, Wi-Fi a/c, Bluetooth 5, Gps e Glonass, jack audio da 3,5 mm e connessione fisica Type C. A bordo salirebbe una batteria da 3.420 mAh con ricarica rapida by Qualcomm.

Il confronto con Sony Xperia XZ Premium

Schermo Triluminos da 5,5 pollici di tipo 4K HDR con risoluzione pari a a 3.840 x 2.160 pixel e protezione Gorilla Glass 5, a spingere l’ultimo nato di casa Sony ci pensa il processore Qualcomm SnapdragonTM 835 con 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibile tramite microSD. Resistente ad acqua e polvere, a bordo trovano spazio una fotocamera da 19 megapixel con sensore da 1/2,3 pollici Exmor RS, apertura f/2.0, SteadyShot, predictive capture e otturatore anti-distorsione, una videocamera da 13 megapixel con sensore da 1/3,06 pollici Exmor RS e apertura f/2.0, sensore per la lettura delle impronte digitali con tasto di accensione integrato, supporto a Lte 1 Gbps, connettore Usb 3.1 e porta Usb Type-CTM.

Equipaggiato con Android 7.1 Nougat (e aggiornabile al nuovo sistema operativo Android 8 Oreo), la batteria è da 3.230 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0 e a Qnovo adaptive charging. Realizzato nei colori Luminous Chrome e Deepsea Black, Sony Xperia XZ Premium è acquistabile nella fascia di prezzo tra 700 e 750 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome