Succede che lo smartphone non è ancora uscito in Italia, ma c’è chi, come Amazon, lo propone a prezzo ridotto, esattamente con uno sconto di 82 euro. Non male per un device appena presentato e pronto a collocarsi sul mercato come opzione interessante per il rapporto tra prezzo e qualità. Samsung Galaxy A8 (2018) vedrà infatti la luce solo il 20 gennaio, ma il noto portale di vendite online prova a bruciare i tempi con un’offerta competitiva e nel cui prezzo sono incluse la garanzia italiana (due anni) e le spese di spedizione. Più precisamente, come è possibile rilevare dalla pagina dedicata, l’impegno di spesa richiesto in Italia è di 447,44 euro, da scegliere tra i colori Black, Gold e Orchid Gray.

Samsung Galaxy A8: hardware e software

In prima battuta, non sfugge l’adozione dell’Infinity Display, finora caratteristica distintiva della coppia dei soli top di gamma Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+ e nuovo standard di qualità del produttore asiatico. Samsung Galaxy A8, realizzato in alluminio e vetro e con certificazione IP68 che assicura la resistenza all’acqua, mostra uno schermo da 5,6 pollici Full HD+ con tecnologia Super Amoled (risoluzione pari a 2.220 × 1.080 pixel) e in formato 18.5:9. Assicurata la piena compatibilità con il visore per la realtà virtuale Gear VR. A bordo trova spazio il processore Exynos 7885 con GPU Mali-G71 e 4 GB di RAM e storage da 32 o 64 GB espandibile con microSD fino a 256 GB.

Equipaggiato con sistema operativo Android 7.1.1 Nougat e presumibilmente aggiornabile ad Android 8.0 Oreo, il Galaxy A8 porta in dote il sensore per la lettura delle impronte digitali collocato sul retro, al pari delle recenti produzioni. La batteria integrata è da 3.000 mAh (3.500 mAh per la versione plus) con tanto di ricarica rapida. Dalle dimensioni pari a 149,2 x 70,6 x 8,4 millimetri per un peso complessivo di 172 grammi, il produttore asiatico ha deciso di puntare su un comparto fotografico di primo piano. Nella parte posteriore del Samsung Galaxy A8 fa allora la sua comparsa una fotocamera posteriore con sensore da 16 megapixel con apertura f/1.7 e flash Led per catturare immagini e registrare video in alta qualità.

Davanti ecco vince una videocamera con doppio sensore da 16 e da 8 megapixel con apertura f/1.9 per entrambi i sensori. C’è spazio anche per lo stabilizzatore elettronico per i video, la funzione Live Focus e la funzione Always On Display. Il comparto connettività si compone invece di dual SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5, NFC (Near Field Communications) per effettuare pagamenti in mobilità, porta USB-C.

Articolo precedenteRazer Phone: lista aggiornata dei giochi con refresh rate di 120Hz
Prossimo articoloTim: piano industriale pronto tra digitale, assunzioni e tagli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome