La tendenza degli ultimi anni è sempre più chiara: sempre più 2-in-1 ovvero sempre più dispositivi in grado di fare da tablet per l’utilizzo in mobilità o da da terminale fisso con tastiera per un uso più prolungato e ragionato. E il mercato offre numerose soluzioni, anche economiche ma di qualità.

Lenovo Yoga 520-14IKB

Il Lenovo Yoga 520-14IKB è un portatile convertibile. Ruotando la tastiera di 360 gradi, infatti, possiamo trasformarlo in un tablet con display da 14 pollici. Non solo, ma utilizzandolo in diverse posizioni, siamo facilitati nell’utilizzo dei comandi touch e nella visione di video e film. La risoluzione è Full HD da 1.920 x 1.080 pixel e grazie ai buoni livelli di contrasto e luminosità possiamo usarlo senza problemi anche all’aperto, nelle giornate soleggiate. Il processore è un Intel Core i3-7100U da 3.5 GHz cui si affiancano 4 GB di RAM. Il disco fisso è un modello meccanico da 1 TB che non può competere in velocità con le versioni SSD. Sul fronte grafico troviamo però la scheda video dedicata AMD Radeon 530M. Sfrutta 2 GB di memoria GDDR5 con una frequenza di 2250 MHz. Lo troviamo su Amazon a circa 535 euro.

Chuwi Hi10 Plus

Il Chuwi Hi10 Plus è un tablet da 10.1 pollici perfetto per chi vuole un dispositivo mobile versatile e reattivo senza spendere un capitale. Il display ha una risoluzione di 1.920 x 1.280 pixel. Si distingue per i colori vividi e la luminosità che permette di vedere senza problemi i contenuti anche quando siamo sotto la luce diretta del sole. Sfrutta un processore Intel Atom X5 Cherry Trail Z8350 da quattro core, con frequenza di 1.44 GHz che all’occorrenza possono diventare 1.84. La RAM si attesa sui 4 GB, mentre la quantità di spazio destinata all’archiviazione arriva a 64 GB. Con Amazon sono sufficienti circa 200 euro.

Asus Transformer T101HA-GR036T

Una delle migliori serie di convertibili è senza dubbio la Transformer di Asus. Il T101HA-GR036T non fa eccezione. Ha infatti un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Questo dispositivo sfrutta un display da 10.1 pollici con risoluzione di 1.280 x 800 pixel. Grazie agli standard Asus Splendid Technology e WideView Technology, luminosità, contrasto e angolo di visione sono eccellenti. Possiamo guardare lo schermo anche di lato senza incorrere in perdite di definizione. Il processore è un Intel Atom da 1.44 GHz, mentre la RAM a disposizione arriva a 4 GB. Lo spazio di archiviazione è di 64 GB. Il sistema operativo preinstallato è Windows 10. Troviamo poi il supporto per il Wi-Fi classe AC. L’autonomia riesce a raggiungere le 11 ore in utilizzo continuo. Il prezzo di Asus Transformer T101HA? Meno di 230 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome