Asus-ZenFone Zoom

Il nuovo modello Asus ZenFone Zoom è stato presentato qualche mese fa in occasione del CES 2015 ed ora è finalmente in vendita. Per adesso il nuovo smartphone è disponibile sono a Taiwan, presto sarà possibile acquistarlo anche negli altri paesi.

Come dice il nome stesso, questo dispositivo è votato particolarmente alla fotocamera, ma presenta comunque ottime caratteristiche tecniche. L’Asus ZenFone Zoom è basato su un processore Intel Atom Z3580 o Z3590, 4 GB di RAM e 64 oppure 128 GB di memoria interna a seconda della variante che si deciderà di acquistare.

Come abbiamo già anticipato, la parte più interessante del nuovo device è la fotocamera. In questo articolo, noi di techpost, vogliamo fare un confronto tra la fotocamera dell’Asus Zenfone Zoom e quella dell’iPhone 6S.

Confronto tra le fotocamere dell’Asus Zenfone Zoom e dell’iPhone 6S

La fotocamera dell’Asus Zenfone Zoom è molto potente, tra le migliori in circolazione. Si tratta di una fotocamera da 13 Megapixel, con uno zoom ottico 3x, che è realizzato con una speciale tecnologia brevettata da Hoya. Si tratta di una caratteristica estremamente difficile da trovare anche tra i migliori smartphone e molto rara.

Infatti, quando si va ad effettuare uno zoom, la lente dell’obiettivo si estende all’ interno dello smartphone per aumentarlo, in questo modo, la lente, non deve uscire fuori dal dispositivo come di solito accade con le normali macchine fotografiche.

L’iPhone 6S monta invece un’ottima fotocamera da 12 megapixel, a cui è stato aggiunto un sensore nuovo e all’ avanguardia, un nuovo processore ISP, un’innovativa tecnologia dei pixel e la funzione Focus Pixels. Offre una qualità superiore alla media e tra migliori che troviamo in circolazione al momento. Inoltre, questa fotocamera, permette di registrare ottimi video in 4K.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome