L'Apple store di New York
L'Apple store di New York - Wikipedia

Apple alla fine sta offrendo un semplice modo per gli ex utenti iPhone di ricevere messsaggi mandati nel limbo dal servizio iMessage di Apple. Il problema riguarda ex utenti di iPhone che hanno trasferito il proprio numero di telefono su altri prodotti. Nel caso in cui avessero deciso di instradare i messagi di testo ad altri iPhone via iMassage, sarebbero stati frustrati dalla difficoltà di ricevere i messaggi da coloro che volevano spedire gli sms ai loro iPhone. I messaggi, infatti, sarebbero stati instradati dai server di Apple al device collegato al numero di telefono senza via di uscita. Questo implicava che gli iMessage non sarebbero arrivati al numero di telefono indicato, rimanendo bloccati nel server di Apple. Adesso, tutto questo non succederà più grazie alla nuova funzionalità introdotta in questi giorni.

Deregistrarsi subito

Apple ha sempre consigliato di deregistrare il telefono colpito dal suo servizio iMessage ma non aveva fornito agli ex utenti iPhone di farlo In modo da scollegare il nomero di telefono, gli utenti dovevano mettere la sim nel loro vecchio iPhone e scollegare, manualmente, il proprio numero di telefono dall’iPhone nel pannello settings. Fino a domenica, questo era l’unico modo per evitare che il sistema di di messaggistica istantanea mandasse gli sms nel limbo. Chi non aveva ancora fatto questa procedura, doveva rivolgersi al supporto di Apple e doveva riuscire a fare tutto, sostanzialmente da solo. Ma ora, Apple è venuta in soccorso dei suoi ex utenti, con una soluzione semplice e user friendly.

Una form online

Una form online è stata messa online dalla Apple per permettere a tutti di deregistrarsi dal servizio iMessage e tornare ad usare gli SMS naturalmente, com dovrebbero essere. Così,