Sono tanti i cambiamenti che le nuove norme relative all’omologazione WLTP porta con sé. WLTP sta per Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure e si tratta del complesso di regole decise a livello europeo per rendere più efficaci i controlli sulle emissioni auto. A oggi il gruppo PSA (Peugeot, Citroën, Opel e DS) pubblica i dati dei consumi e delle emissioni degli NOx e PN ottenuti in condizioni di guida reali da più di 1.000 modelli. BMW Group sta preparando la propria gamma di prodotti con nuove auto.

Opel ha già messo tutto nero su bianco: nel ciclo misto NEDC di Astra 5 porte equipaggiata con motore Turbo 1.4 litri ECOTEC a iniezione diretta da 150 CV, cambio manuale a sei rapporti e start&stop, 5,1-4,9 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO2 a 117-114 g/km. L’intervallo dei consumi di carburante per lo stesso modello secondo il ciclo WLTP è di 8,5-5,0 l/100 km. Con il motore diesel CDTI 1.6 litri da 110 CV, il cambio manuale a sei rapporti e start&stop, i consumi di Astra 5 porte nel ciclo misto sono invece pari a 3,4-3,3 l/100 km.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome