Sono offerte interessanti non solo per la disponibilità fino a 100 GB di traffico dati. Ma anche per l’opportunità di sfruttare questa quantità di GB per navigare sul web da qualunque dispositivo. Lo smartphone, naturalmente, ma anche un tablet o una chiavetta Internet e perfino il modem portatile Vodafone Wi-Fi. Non è un caso che queste nuove proposte siano considerate una valida alternativa alla linea telefonica fissa. Vediamo allora nel dettaglio le nuove offerte in abbonamento per SIM dati Vodafone.

Meglio Giga Speed Plus 50 o Giga Speed Plus 100?

Scegliere un’offerta in abbonamento per SIM dati Vodafone vuol dire sottoscrivere un vincolo di almeno 24 mesi e fruire di 50 o 100 GB di traffico dati ogni mese da sfruttare per navigare sul web. Come anticipato, non importa quale sia il device di riferimento perché la compatibilità è massima. Il supporto della SIM da parte del modem Wi-Fi portatile permette perfino di collegare più dispositivi allo stesso tempo. Sono 10 per la precisione e con una modalità d’uso pressoché elementare. Non occorre effettuare alcuna configurazione tecnica e l’ampia capacità della batteria promette lunga durata. A tal proposito, l’operatore consente di aggiungere l’acquisto di un modem portatile all’offerta in abbonamento. Dire portatile significa leggerezza e compattezza e dunque facilità di trasporto.

Ecco dunque che la possibilità di scelta è duplice ed entrambe le soluzioni consentono di poter fare riferimento su una grande quantità di traffico dati:

  • Giga Speed Plus 50: 50 GB di traffico per navigare sul web al costo di 11,99 euro al mese con costo di attivazione di 5 euro (19 euro se si abbina a una SIM dati già attiva) e durata minima di 24 mesi
  • Giga Speed Plus 100: 100 GB di traffico per navigare sul web al costo di 19,99 euro al mese con costo di attivazione di 5 euro (19 euro se si abbina a una SIM dati già attiva) e durata minima di 24 mesi

E se i dettagli fanno la differenza, ecco che l’offerta Giga Speed Plus 100 di Vodafone aggiunge la possibilità di ricevere il modem Wi-Fi con un impegno di spesa inferiore. In pratica gli utenti che attivano la tariffa Giga Speed Plus 50 possono acquistare il modem portatile pagando un euro in più al mese per 24 mesi. Chi sceglie l’offerta Giga Speed Plus 100 fa proprio il modem a 1 euro una tantum. Per gli utenti alla ricerca della completezza c’è l’opzione Rete sicura, strategica per proteggere i dati personali durante la navigazione, così come per bloccare i siti poco sicuri o filtrare i contenuti non adatti ai bambini. Se il primo mese è completamente gratuito, per quelli successivi il costo è di 1,49 euro al mese.

Le ultime tre informazioni aiutano a farsi un’idea completa delle nuove tariffe Giga Speed Plus 50 o Giga Speed Plus 100 di Vodafone. Il traffico dati può essere consumato in Italia e nei Paesi aderenti all’Unione europea. Qualunque sia l’offerta scelta tra le due a disposizione, il piano comprende sempre l’opzione Internet Passport + con cui l’utente può fruire di 1 GB di traffico supplementare per navigare in uno dei Paesi non aderenti all’Unione europea. In questo contesto, il primo GB di traffico prevede una spesa di 6 euro mentre i dati oltre questa soglia hanno un costo di 2 euro ogni 100 MB.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome