I migliori navigatori satellitari per Android

Avete bisogno di un valido aiuto nei vostri spostamenti? Se non volete acquistare un navigatore, oggi vi proponiamo delle valide altrernative ai ben più costosi sistemi di navigazione tradizionali. Tra le molte applicazioni utili che possiamo trovare in circolazioni ve ne proporremo alcune, che riteniamo essere le più collaudate e affidabili, adatte ai vostri spostamenti. Considereremo diverse caratteristiche, oltre al fatto di essere gratuite o a pagamento, infatti alcune necessiteranno obbligatoriamente di una connessione internet, altre avranno bisogno di qualche GB in più di memoria per scaricare le mappe sul vostro smartphone ed essere utilizzati offline.

Google Maps

Google Maps è installato su tutti i dispositivi Android, chiunque abbia uno smartphone avrà avuto a che fare con questo programma almeno una volta nella vita. Ha tanti pregi tra cui l’essere completamente gratuito e integrato con gli altri servizi offerti da Google. é possibile usufruire del servizio solo se agganciati ad una rete internet, visto che le mappe con il dettaglio che offrono avrebbero bisogno di troppo spazio. Tra le tante funzioni interessanti troviamo la possibilità di ricevere indicazioni stradali per arrivare alle nostre destinazioni in auto, a piedi o con i mezzi pubblici. Inoltre è comoda la funzione che localizza ristoranti, negozi, alberghi e le principali attività che si trovano nei paraggi.

Nokia Here

Nokia Here è un’ applicazione gratuita della piattaforma Nokia compatibile con i dispositivi Android e sicuramente da prendere in considerazione tra le migliori app di navigatori satellitari. La sua interfaccia grafica risulta essere essenziale e facile da usare. Con Nokia Here avrete la possibilità di scaricare mappe di tutto il mondo, che potrete utilizzare in qualunque momento, anche in assenza di una connessione internet. Se da una parte può, ed è un vantaggio non essere vincolati alla rete, dall’altro canto avrete bisogno di un bel po’ di spazio disponibile sul vostro device, in quanto le mappe occuperanno gran parte della vostra memoria interna. La mappa Europa richiederà circa 9GB di spazio, ma avrete la possibilità di installare anche una sola nazione per volta, allegerendo così il peso dell’app.

Sygic

Sygic vi da la possibilità di usufruire e testare le proprie capacità per una settimana. Infatti questa ottima app di navigazione non è gratuita e il costo può arrivare fino a 59€ a seconda della mappa richiesta. Certo il costo può non essere irrisorio ma sicuramente per come è strutturate questa app è pertinente. Dobbiamo considerare anche che l’azienda produttrice di Sygic offre esclusivamente questo servizio e non è associata a grandi colossi che possono permettersi di offrire servizi di navigazione gratuiti. Nonostante questo, è doveroso inserirla nei migliori navigatori satellitari, tenendo conto anche dal numero di volte che è stata scaricata, più di dieci milioni di volte. Sygic ha molte impostazioni che permettono di personalizzare il navigatore, e proprio per questo è destinata agli utenti più esigenti e che pretendono un software veramente completo.

Waze

Waze è più di un navigatore satellitare, è anche un social network. Di proprietà di Google, questa app permette di condividere con migliaia di utenti, in tempo reale: situazione del traffico, itinerari, prezzi del carburante e altre informazioni utili quando si è alla guida. Particolare per il suo genere le indicazioni fornite da Waze sono facili e inoltre possono essere rese più precise dai feedback delle persone connesse. Potrai utilizzare Waze come un normale navigatore e inoltre partecipare al social fornendo tutte le informazioni che riterrai opportune a facilitare l’arrivo a destinazione di altri utenti.

NavFree (Navmii)

Tra i migliori navigatori satellitari per Android non poteva mancare NavFree. Completamente gratuito, quest’app è basata su un sistema di mappe create da oltre 350.000 utenti volontari, denominata OpenStreetMap. Il navigatore garantisce un’elevata affidabilità e contenuti sempre aggiornati. Per utilizzare NavFree non sarà neccessaria, una volta scaricate le mappe e selezionate alcune impostazioni iniziali, una connessione internet. Vi starete chiedendo quanto spazio avrete bisogno sul vostro dispositivo. Non molto, la mappa completa dell’Italia occuperà solamente 275MB di memoria. Veramente ben progettato e di facile utilizzo.

 

Articoli correlati:

GUIDA AL MIGLIOR NAVIGATORE PER ANDROID: CARATTERISTICHE E PRESTAZIONI A CONFRONTO

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome