iOS 15 introduce una serie di novità per i possessori di iPhone, a cominciare dalle chiamate FaceTime più naturali, dalla funzione Full immersion per ridurre le distrazioni, dalla funzione Testo attivo che sfrutta l’intelligenza on-device per scoprire più informazioni e dalla rivisitazione dell’app Mappe.

Cosa cambia nel nuovo iOS 15

Le notifiche nel nuovo sistema operativo iOS 15 sono state ridisegnate e includono la foto dei contatti se si tratta di persone, e icone più grandi per le app, facilitandone l’identificazione. Il riepilogo delle notifiche è una raccolta delle notifiche che viene inviata quotidianamente a orari programmati e stabiliti dall’utente. Grazie all’intelligenza on-device, il riepilogo mostra le notifiche in ordine di priorità, con le più rilevanti in cima, in base alle interazioni con le app.

Safari rinnova l’esperienza di navigazione con un nuovo design che rende più facile selezionare i controlli. La nuova barra dei pannelli si trova nella parte inferiore dello schermo per consentire all’utente di passare da un pannello all’altro usando una mano sola. I gruppi di pannelli permettono di organizzare i pannelli e accedervi in qualsiasi momento su iPhone, iPad e Mac. Infine, la pagina iniziale personalizzabile e le estensioni web in iOS rendono Safari ancora più personale.

FaceTime in iOS 15 propone chiamate più naturali grazie all’adozione dell’audio spaziale. Isolamento vocale è la nuova modalità del microfono che utilizza il machine learning per eliminare i rumori di fondo e portare in primo piano la voce dell’utente. Ampio spettro cattura i suoni dell’ambiente circostante.

Ispirata ai ritratti scattati con iPhone, la modalità Ritratto in FaceTime permette di sfocare lo sfondo e mettere in risalto il proprio volto. Le 3 modalità funzionano anche con app di terze parti come Webex, Zoom e WhatsApp. Con FaceTime di gruppo è possibile visualizzare i volti di tutte le persone che partecipano alla chiamata in riquadri delle stesse dimensioni ordinati in una nuova vista a griglia.

Condivisi con te in iOS 15 è una nuova sezione in Foto, Safari, Apple News, Musica, Apple Podcast e Apple TV in cui sono raccolti articoli, immagini, brani musicali e contenuti condivisi tramite Messaggi. Le foto condivise nell’app Foto, le nuove storie in Apple News e altri contenuti importanti appaiono in automatico nella sezione Condivisi con te dell’app corrispondente. Accanto a ogni elemento c’è anche il nome di chi l’ha inviato per risalire al messaggio e riprendere la conversazione da dove si era interrotta.

Con la funzione Testo attivo, il testo nelle immagini con il nuovo sistema operativo iOS 15 diventa interattivo. Grazie all’intelligenza on-device, rileva il testo all’interno delle foto a livello di sistema, incluso il web, così l’utente può fare copia e incolla, cercare informazioni e tradurre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome