Non inizia nel migliore dei modi l’esperienza d’uso con il nuovo aggiornamento di sistema operativo iOS 12.1.1 perché, stando a quanto si legge nel forum ufficiale di discussione Apple, l’update porta con sé alcuni problemi. L’indice è puntato contro le difficoltà a connettersi al web sia nel caso di ricorso al W-Fi e sia con l’autonoma connessione dati. A essere coinvolti in questo problemi sarebbero soprattutto i possessori dei nuovi iPhone XS e iPhone XS Max. Fino a questo momento non si registra alcuna presa di posizione da parte delle società di Cupertino, tuttavia i laboratori della mela morsicata sono già al lavoro sull’update correttivo iOS 12.1.2, adesso alla prima beta.

Tra iOS 12.1.1 e iOS 12.1.2

Sono due le novità principali che il nuovo aggiornamento di sistema operativo iOS 12.1.1 porta con sé. La prima è il supporto alle eSIM per iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR. La seconda è la possibilità di scattare una Live Photo durante le videochiamate FaceTime, dando così la possibilità di catturare momenti personali e salvarli sullo smartphone. Basta che anche il secondo abbia attivato la funzione FaceTime Live Photo, seguendo il percorso Impostazioni -> FaceTime -> FaceTime Live Photo e il gioco è fatto. iOS 12.1.1 risolve quindi 5 problemi: innanzitutto quello per cui Face ID poteva risultare momentaneamente non disponibile e il bug che impediva ad alcuni utenti di scaricare i messaggi della segreteria visiva.

Corretti quindi il problema in Messaggi che impediva la visualizzazione dei suggerimenti predittivi con la tastiera cinese o giapponese, quello che impediva il caricamento su iCloud delle registrazioni dei memo vocali e quello che non consentiva l’aggiornamento automatico dei fusi orari. L’aggiornamento di sistema operativo è compatibile con i recenti top di gamma iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, ma anche con iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone SE, iPad Pro da 12,9 pollici di prima e seconda generazione, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad (2018), iPad (2017), iPad 4, iPad mini 4, iPad mini 3.

La ricezione della notifica della disponibilità di iOS 12.1.1 è automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è previsto il supporto, ma per accelerare i tempi e verificare manualmente la presenza dell’upgrade è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4.5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome