Photocredit: geekongadgets.com

Appena una settimana fa vi avevamo riportato la notizia che su Amazon Italia sono iniziati i pre-ordini per il nuovo HTC One M9, al prezzo di €749. Negli ultimi tempi, i prezzi dei top di gamma sono aumentanti sensibilmente ed è raro sentire di qualche casa che li offre a prezzi inferiori ai €600.

Se si è alla ricerca di un buon telefono ma non si ha la disponibilità — o l’intenzione — di sborsare cifre simili per un cellulare, l’uscita sul mercato di un nuovo modello, inevitabilmente, fa scendere le quotazioni di quello vecchio.

Vecchio, però, non significa che sia da pensionare e da non prendere nemmeno in considerazione: se prendiamo le prove e le comparazioni fatte tra l’HTC One M9 e One M8, infatti, possiamo capire come quest’ultimo è ancora in piena forma e non sfigura certamente a confronto con i nuovi terminali, anche se le migliorie introdotte sul M9 non sono del tutto marginali.

Ricordiamo che l’HTC One M8 è dotato di un processore Snapdragon 801 quad-core da 2.3 GHz, GPU Adreno 330 e 2 GB di RAM, racchiuso in una scocca di alluminio e con uno schermo di 5 pollici da 1080 x 1920 pixel e 441 ppi, protetto da un Gorilla Glass 3.

Le Offerte

Andando a cercare e indagare le offerte proposte dai vari siti e store online, possiamo vedere che il prezzo del One M8 si è abbassato considerevolmente, con una media attorno ai €450 — un ottimo prezzo per un ex top di gamma.

Qui di seguito elencheremo le migliori offerte trovate in rete:

  • Amazon: 16 GB, Gun Metal Grey, garanzia Italia. €479 con spedizione gratuita
  • Eprice: 16 GB, White Silver, garanzia Europa. €455,93 + €4,99 per spese di spedizione
  • Globalworkmobile: 16 GB, Red, garanzia Europa. €430  + €10 per spese di spedizione
  • Neophoniastore: 16 GB, White Silver, garanzia Europa. €418 + €8 per spese di spedizione
  • Pixmania: 16 GB, Gun Metal Grey, garanzia Europa. €416,50 + €8,50 per spese di spedizione

Garanzia Italia o Europa

Prima di procedere con l’acquisto, è necessario fare attenzione alla garanzia con la quale il device viene venduto — se è italiana o europea: nel primo caso, il prodotto difettato può essere portato in un qualunque centro assistenza LG presente sul nostro territorio, mentre con la garanzia europea è necessario rivolgersi al negozio presso il quale si è effettuato l’acquisto e i tempi di riparazione possono essere lunghi.

 

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome