WhatsApp

Non c’è dubbio, si tratta della piattaforma di messaggistica istantanea mobile più famosa e diffusa al mondo. I messaggi che si possono inviare sono assolutamente gratuiti e per questo anche illimitati. La cosa interessante è che Whatsapp non offre solo un servizio di messaggistica, ma attraverso questa applicazione si possono condividere video, immagini, creare gruppi e messaggi audio e da poco anche chiamare gratis.

Whatsapp è disponibile per iPhone, BlackBerry, Android e Windows Phone ed è ovviamente possibile mandare messaggi anche tra i diversi smartphone. L’applicazione Whatsapp ha una scadenza e quando ciò avviene, per continuare ad usufruire del servizio, bisognerà rinnovarlo.

In questo articolo, vogliamo concentrarci su come rinnovare il servizio con o senza carta di credito per Android.

Come rinnovare Whatsapp per Android

Rinnovare Whatsapp è necessario qualora si voglia continuare ad usufruire del servizio in seguito alla sua scadenza. Qualora si abbia a disposizione una carta di credito la procedura è molto semplice. Come prima cosa aprire l’app, cliccare sui tre puntini posti in alto su Android e cliccare su impostazioni. A questo punto nella schermata bisogna andare su Account e Info pagamento. Successivamente spunta il tipo di abbonamento che scegli di sottoscrivere (1 anno, 3 anni o 5 anni) e pigia, prima sul bottone Google Wallet e poi sul pulsante Acquista nel riquadro che apparirà.

Se invece non si ha a disposizione una carta di credito, la procedura cambia leggermente. Come prima cosa bisogna avviare l’applicazione, cliccare sui tre puntini in alto e pigiare sul pulsante impostazioni. A questo punto andare su Account e Info pagamento. Successivamente bisognerà spuntare il tipo di abbonamento scelto, pigiare sul pulsante Google Wallet, dove sara possibile, qualora non vorrete utilizzare la carta di credito, scegliere se acquistare tramite conto PayPal o addebitando il costo del servizio direttamente sul vostro conto telefonico. Qualora aveste un codice promozionale sarà semplicemente necessario digitarlo per continuare ad utilizzare Whatsapp.

I costi del servizio di messaggistica più diffuso al mondo sono 0,89€ per il rinnovo annuale, 2,40€ per tre anni di Whatsapp oppure 3,34€ per continuare a messaggiare per i prossimi cinque anni.

 Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome