L’allarme è di quelli preoccupanti perché coinvolge una coppia attesa da tempo: da una parte c’è l’ormai ex top di gamma Samsung Galaxy S8, dall’altra l’aggiornamento di sistema operativo Android 8 Oreo. Succede che a distanza di alcune settimane dal rilascio dell’upgrade si moltiplicano le segnalazioni di consumi anomali della batteria in seguito all’installazione del nuovo software. La perdita di autonomia sarebbe addirittura più evidente nel caso di attivazione della modalità aereo. A quanto pare la stessa società sudcoreana sarebbe a conoscenza del problema e si troverebbe adesso nella fase di verificare della reale diffusione ovvero se si tratta di casi isolati o di un disagio che coinvolge tutti i possessori del Samsung Galaxy S8.

Quali novità con Android 8 Oreo per Samsung Galaxy S8

Si fa presente come le versione in distribuzione sono la G950FXXU1CRB7 per Samsung Galaxy S8 e G955FXXU1CRB7 per Samsung Galaxy S8+. Va da sé che si tratta di un file dalle grandi dimensioni (oltre 1,4 GB) e di conseguenza per effettuare il download è indispensabile affidarsi a una connessione Wi-Fi stabile e veloce. Quali novità mettere in conto con l’aggiornamento Android 8 Oreo su Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+? Lo rivela il changelog ufficiale:

  • Dati Biometrici. “Per una maggiore sicurezza, le funzioni che utilizzano i dati biometrici (viso, impronte digitali e iridi) sono disponibili unicamente quando usate un tipo di blocco schermo sicuro (pin, segno o password)”.
  • Miglioramenti. Coinvolti bluetooth, lettore video, registratore vocale, email, orologio e il suo widget, Samsung Pass e la nuova notifica persistente di Samsung Health.
  • Pannello rapido. Per migliorare la gestione delle notifiche.
  • Prestazioni di sistema. Miglioramenti per le prestazioni e nuova funzione che consente di visualizzare le app in esecuzione nel pannello notifiche.
  • Schermata di blocco e Always On Display. Nuovi stili per gli Orologi e nuovo regolatore di trasparenza per le notifiche.
  • Schermata Home. Su alcune applicazioni supportate, è presente la nuova funzione che consente di visualizzare i collegamenti alle attività comuni o consigliate all’interno delle app ed i badge di notifica delle stesse sono collegate al pannello notifiche.
  • Servizi. Miglioramenti ai servizi Samsung account, Samsung Cloud, Trova dispositivo personale e Samsung DeX.
  • Smart View. Oscura lo schermo dello smartphone quando si utilizza la condivisione con un altra schermata.
  • Tag edge. Miglioramenti nei caratteri, colori ed effetti di illuminazione.
  • Tastiera Samsung. Introdotte altre tastiere, una nuova barra degli strumenti e la speciale tastiera gif.
Articolo precedenteFusione nucleare, deciso centro di ricerca a Frascati. Grande conquista italiana
Prossimo articoloAsus ZenFone 5: prezzo e uscita in Italia. Spazio all’intelligenza artificiale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome