C’è una nuova lista aggiornata che sta facendo il giro del web: è quella di smartphone e tablet Samsung che riceveranno il nuovo aggiornamento di sistema operativo Android 8 Oreo. Precisiamo subito che non si tratta della lista ufficiale dell’azienda sudcoreana e alcune inclusioni suscitano qualche perplessità. Tuttavia l’elenco è ben accreditato e viene considerato verosimile. Peccato solo che non sia inclusi i tempi dell’avvio della distribuzione, vero e proprio punto di domanda.

Serie Galaxy S 

  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S7
  • Samsung Galaxy S7 edge
  • Samsung Galaxy S6
  • Samsung Galaxy S6 edge
  • Samsung Galaxy S6 edge+

Serie Galaxy Note

  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy Note 7 (FE)
  • Samsung Galaxy Note 5

Serie Galaxy A 

  • Samsung Galaxy A7 (2018)
  • Samsung Galaxy A5 (2018)
  • Samsung Galaxy A3 (2018)
  • Samsung Galaxy A7 (2017)
  • Samsung Galaxy A5 (2017)
  • Samsung Galaxy A3 (2017)
  • Samsung Galaxy A9 pro (2016)
  • Samsung Galaxy A8 (2016)

Serie Galaxy On

  • Samsung Galaxy On max

Serie Galaxy Tab

  • Samsung Galaxy Tab S3
  • Samsung Galaxy Tab S2
  • Samsung Galaxy Tab A (2017)
  • Samsung Galaxy Tab A (2016)
  • Samsung Galaxy Tab active 2

Serie Galaxy J

  • Samsung Galaxy J7 (2016)
  • Samsung Galaxy J7 pro
  • Samsung Galaxy J5 pro
  • Samsung Galaxy J7+
  • Samsung Galaxy J7 max
  • Samsung Galaxy J7 prime
  • Samsung Galaxy J7 core

Serie Galaxy C

  • Samsung Galaxy C10
  • Samsung Galaxy C9 pro
  • Samsung Galaxy C7 pro
  • Samsung Galaxy C5 pro
  • Samsung Galaxy C7

Il tutto mentre è ufficialmente iniziato il rollout di Android 8.0 Oreo su HTC U11 (per ora solo i no brand) ed è stata avviata la fase di test su Moto Z e Moto Z2 Force. Gli altri terminali Motorola compatibili con l’aggiornamento sono Moto Z, Moto Z Droid, Moto Z Force Droid, Moto Z Play, Moto Z Play Droid, Moto Z2 Play, Moto Z2 Force Edition, Moto X4, Moto G5, Moto G5 Plus, Moto G5S e Moto G5S Plus.

Android 8.0 Oreo per Sony Xperia XZ e Sony Xperia XZs

Tra i produttori in prima linea nella partita degli aggiornamenti software c’è Sony. L’azienda giapponese è stata tra le prime a rendere pubblici i device in grado di supportare il nuovo aggiornamento di sistema operativo e, in un contesto di generale gradualità nelle operazioni di rollout, sta procedendo in maniera relativamente rapida. I nuovi dispositivi pronti ad accogliere Android Oreo sono adesso Sony Xperia XZ e Sony Xperia XZs. Al di là della consueta correzione di bug ed errori e l’implementazione delle novità ben note, si segnalano alcune peculiarità tutte sue, come i settings Xperia Actions per la personalizzazione delle impostazioni dello smartphone.

Nokia 8: distribuzione Android 8.0 Oreo in corso

Ampiamente annunciata da tempo, ecco che anche Nokia 8 sta accogliendo il nuovo Android 8.0 Oreo. Nulla di sorprendente se HMD Global sta giocando d’anticipo. La società finlandese che sta sviluppando i device con marchio Nokia sta infatti cercando di ritagliarsi una fetta nel mercato dei dispositivi mobile, ben cosciente che la sfida si gioca anche sul terreno della tempestività degli aggiornamenti. Delle dimensioni pari a 1,5 GB, i primi terminali a essere coinvolti dal rollout sono quelli no brand. Tra le novità segnaliamo l’integrazione con il sistema modulare Project Treble, già supportato da Essential Phone, Google Pixel, Google Pixel XL, Huawei Mate 9, Huawei Honor 8 Pro. A seguire sarà il turno di altri smartphone del brand, più precisamente Nokia 6 e Nokia 5.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome