Geek Pulse è un bell’esempio di come la raccolta fondi non solo renda possibile realizzare prodotti ma anche svilupparli una volta finanziati e crearne di nuovi correlati.
La campagna di raccolta fondi per Geek Pulse aveva un obiettivo di 38.000 dollari, obiettivo ampiamente superato alla scadenza della raccolta. Dopo aver raggiunto l’obiettivo la campagna è entrata a far parte di un progetto pilota di indiegogo, il Forever Funding pilot program, perché pur avendo fatto prevendite del prodotto per circa 6.000 pezzi tantissime persone chiedevano di poterlo acquistare prima che entrasse in commercio. Entrare a far parte del progetto Forever Funding significa che gli sviluppatori stanno continuando ad accettare offerte e contributi. In questo momento sono al 3.270% della raccolta iniziale

Di cosa si tratta?

Come si può facilmente intuire dal nome il Geek Pulse è un sistema di amplificazione audio ad altissima definizione per il desktop di veri geek. Più correttamente Geek Pulse è un convertitore audio da digitale ad analogico collegabile alle cuffie o al proprio impianto.

Come funziona Geek Pulse?

Geek Pulse
Geek Pulse in tutta la sua semplicità

La maggior parte delle persone non lo sa, ma l’orecchio umano non può proprio sentire l’audio digitale.

Orecchio umano e suoni digitali
L’orecchio umano non può sentire i suoni digitali

Occorre che i dati digitali vengano convertiti in analogici prima che l’orecchio li possa sentire, per farlo vengono utilizzati dei convertitori da digitale ad analogico conosciuti anche come DAC (Digital to Analogic Converter).

Digital to analogic
Il suono digitale deve essere convertito in analogico

I DAC sono ovunque nei telefoni, nei computer… ma il problema è che sono fatti per fare la conversione con il minimo sforzo e il costo più basso possibile di costruzione a discapito della qualità audio. Anche perché ormai pochi fanno veramente caso alla qualità dell’audio.

La differenza di Geek Pulse

Geek Pulse invece è stato costruito in modo completamente diverso. Invece di accontentarsi che avvenisse la conversione da digitale ad analogico gli sviluppatori hanno lavorato perché la conversione fosse fatta bene. Molto bene. Così bene che non esiste altro DAC che possa fare quello che fa Geek Pulse senza costare il triplo del prezzo.

Geek Pulse Back
Il lato posteriore di Geek Pulse, tante possibilità di connessione

Geek Pulse ha diversi tipi di ingresso per poter connettere la maggior parte dei device, inoltre offre la possibilità di ascoltare in cuffia o di collegarsi all’impianto di casa.
Il successo della campagna sta consentendo agli sviluppatori di produrre diverse versioni per le diverse esigenze e di lanciare una nuova versione con design completamente rinnovato che ha preso il nome di Geek Soul.