Appuntamento a giugno con l’annuale Worldwide Developers Conference. Arrivata alla 31esima edizione, la WWDC 2020 adotterà un nuovo formato online carico di contenuti per utenti, stampa e sviluppatori. Per milioni di sviluppatori votati alla creatività e all’innovazione, l’evento online permette di accedere in anteprima al futuro di iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS, e per interagire con gli ingegneri Apple con l’obiettivo di sviluppare app.

Il programma della WWDC 2020 offre alla comunità di sviluppatori e alla prossima generazione di app developer informazioni e strumenti per dare vita alle loro idee. Ulteriori dettagli sul programma saranno comunicati entro giugno via email, nell’app Apple Developer e sul sito web Apple Developer.

keynote e sessioni online alla Worldwide Developers Conference 2020

Apple ha annunciato che destinerà un milione di dollari alle organizzazioni locali di San Jose per compensare la perdita di profitti derivante dal nuovo formato online della WWDC. Dal lancio dell’App Store, nel 2008, gli sviluppatori hanno guadagnato oltre 155 miliardi di dollari. I dispositivi di Cupertino in uso nel mondo sono oltre 1,5 miliardi, e la WWDC 2020 permette di conoscere le nuove tecnologie e i nuovi framework, così da poter creare app innovative in ambiti come realtà aumentata, apprendimento automatico, salute e fitness, domotica.

Grazie alle quattro piattaforme software iOS, macOS, watchOS e tvOS, tutti i dispositivi Apple formano un ecosistema integrato, che permette di usare servizi come l’App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. Come spiegato da Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple, la WWDC di giugno raggiungerà milioni di sviluppatori in tutto il mondo in un modalità innovativa, riunendo l’intera comunità di sviluppo in una nuova esperienza.

L’attuale situazione sanitaria – aggiunge – ha spinto la multinazionale della mela morsicata a creare per la WWDC 2020 un nuovo formato che prevede un programma completo con keynote e sessioni online, per offrire una differente esperienza di formazione a tutta la comunità di sviluppatori, in ogni angolo del globo. I dettagli saranno nelle prossime settimane. Per Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple, con tutti i nuovi prodotti e le nuove tecnologie su cui stanno lavorando, si dicono sicuri che la WWDC 2020 sarà un evento di gran successo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome