File
Ecco com'è fatto un file - Foto originale

Il servizio di storage Dropobox ha subito un attacco su vasta scla. Una seire di post sono stati pubblicati su Pastebin con le credenziali di circca 6.937.081 utenti compromessi. Gli utenti di Reddit che li hanno testati hanno confermato che alcuni lavorano. Dropobox dovrebbe aver resettato alcune password, ma sembra non sia ancora in grado di metter un freno alla fuga di notizie.

Credenziali in cambio di bitcoin

Gli hacker che hanno violato quelle credenziali hanno messo in piedi un business che prevede il rilascio di credenziali in cambio di donazioni di bitcoin. Il consiglio è quello di sostituire la propria password dropbox con una più forte o di adottare un sistema di verifica a doppia chiave, in modo da evitare intrusioni sul proprio account.

La versione di Dropbox

[quote_center]Dropbox non è stata violata. Quei nomi utente e quelle paswword sono stati, sfortunatamente, rubati da altri servizi e usati in vari tentativi di entrare dentro account Dropbox. Abbiamo già sentito gli attacchi e la grande maggioranza delle password sono scadute. Anche ogni altra password è già scaduta[/quote_center]

Era toccato a Google il mese scorso

Il mese scorso, è stata Google ad essere colpita da un attacco del genere. Anche allora, infatti, si parlava di password scoperte attraverso altri servizi e verificate attraverso molti tentativi per poi essere esposte da non si è mai saputo quale collettivo di Hacker. Non si sa chi siano gli individui che hanno esposto password e nomi utente: le indagini sono ancora in corso.