Jeff Bezos vale la cifra record di 141,9 miliardi di dollari, confermandosi l’uomo più ricco del mondo: dal primo giugno la sua ricchezza è aumentata di 5 miliardi di dollari. È quanto emerge dalla classifica dei miliardari di Forbes, secondo cui il numero uno di Amazon vale 49 miliardi di dollari più di Bill Gates e 60 miliardi di dollari più di Warren Buffett.

Il patron di Amazon resta il più ricco

I milionari crescono e si arricchiscono, potendo contare su una fortuna che nel 2017 ha per la prima volta sfondato quota 70.000 miliardi di dollari. E Jeff Bezos è sempre più solo in vetta alla classifica mondiale dei paperoni: il patron di Amazon vale 141,9 miliardi di dollari, ovvero vale 49 miliardi di dollari più di Bill Gates e 60 miliardi di dollari più di Warren Buffett. Approfittando della corsa di Amazon in Borsa, Bezos ha visto crescere la sua ricchezza di 5 miliardi di dollari dal primo1 giugno.

Un balzo che gli ha consentito – secondo i calcoli di Forbes – di consolidare la sua leadership alla guida dei paperoni mondiali, distanziando ancora di più il fondatore di Microsoft e il guru della finanza, relegati al secondo e terzo posto con soli 92,5 e 81,7 miliardi di dollari. Bezos vale quasi il doppio di Mark Zuckerberg, quinto fra i più ricchi al mondo con 74,4 miliardi di dollari, e molto di più di Donald Trump inchiodato in 782ma posizione con soli 3,1 miliardi di dollari. Il presidente americano ha criticato ripetutamente negli ultimi mesi Amazon, cercando di colpire indirettamente Bezos colpevole di essere il proprietario del Washington Post, quotidiano non morbido con Trump.

Con la volata in Borsa, Amazon è diventata la seconda società che vale di più al mondo alle spalle di Apple. E la sua corsa non sembra destinata a rallentare a breve. Il colosso dell’ecommerce ha annunciato una partnership con Marriott, il gigante degli hotel, per portare Alexa nelle stanze degli alberghi. Pur non trattandosi di un’alleanza esclusiva, per Amazon si tratta di un passo avanti rispetto a Siri di Apple perché consente all’assistente vocale Alexa di uscire dalle case e sbarcare nel settore dei servizi. Ma Bezos non è l’unico ad arricchirsi: complice la corsa delle borse il numero dei milionari al mondo è aumentato nel 2017 del 10% a 18,1 milioni.

E con il numero è aumentata anche la loro fortuna: è cresciuta per il sesto anno consecutivo, segnando lo scorso anno un +10,6% e superando per la prima volta i 70.000 miliardi di dollari. Gli Stati Uniti, il Giappone, la Germania e la Cina sono i paesi che contano il maggior numero di milionari, includendone il 61% del totale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome