Con un’altezza di 8,38 centimetri, HomePod mini include tecnologie innovative e software evoluti che offrono un’esperienza audio dettagliata. HomePod mini è progettato per funzionare con Apple Music, podcast, stazioni radio e, nei prossimi mesi, con altri servizi musicali.

Se si posizionano più HomePod mini in casa, tutti gli altoparlanti riproducono la musica o i podcast nelle varie stanze. Se se ne posizionano due nella stessa stanza, è possibile creare una coppia stereo per un suono ampio e coinvolgente. Grazie all’assistente vocale Siri, HomePod mini offre un’esperienza integrata agli utenti iPhone.

Siri è in grado di identificare chi sta parlando, così può personalizzare la selezione di musica e podcast in base alle preferenze dell’utente o rispondere a richieste personali, per esempio accedere a messaggi, appuntamenti in calendario.

Quando si ascolta musica su iPhone, è sufficiente avvicinare il dispositivo a HomePod mini per trasferire lo streaming all’altoparlante. HomePod mini semplifica la gestione degli accessori di domotica e la nuova funzione interfono consente a tutta la famiglia di comunicare con le altre persone in casa. HomePod mini è progettato per mantenere sempre private e sicure tutte le informazioni personali.

HomePod mini: compatibilità con iPhone e disponibilità

HomePod mini è disponibile in bianco e grigio siderale sul sito di Apple, tramite l’app Apple Store e presso gli Apple Store. E anche presso i rivenditori autorizzati Apple e alcuni operatori telefonici. I clienti in Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, India, Giappone, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti possono ordinare HomePod mini online sin da subito.

HomePod mini sarà disponibile in Cina, Messico e Taiwan più avanti quest’anno. HomePod mini è compatibile con iPhone SE, iPhone 6s o modelli successivi e iPod touch (settima generazione) con iOS 14. Oppure con iPad Pro, iPad (quinta generazione o modelli successivi), iPad Air 2 o modelli successivi e iPad mini 4 o modelli successivi con iPadOS 14.

I clienti possono trovare gli stessi servizi di shopping e assistenza sul sito dell’azienda di Cupertino, tramite l’app Apple Store e presso gli Apple Store. Possono ricevere aiuto per i loro acquisti dagli Apple Specialist, scegliere opzioni di finanziamento con pagamenti mensili, usufruire delle offerte speciali degli operatori, permutare i dispositivi idonei, fare affidamento sui servizi di assistenza e usufruire della consegna contactless o delle opzioni di ritiro in store.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome