Poo Puck cerca fondi su Kickstarter.

Siete possessori di un cane? Questo articolo, allora, è fatto apposta per voi. Fido non è solo il migliore amico dell’uomo, è proprio come se fosse un bambino da educare e assecondare secondo i suoi bisogni. Le passeggiate al parco almeno due o tre volte al giorno, a seconda anche di quanto sia in là con gli anni, non possono proprio mancare. Anche lui ha il diritto di sgranchirsi le gambe, o le zampe in questo caso, e di “fare i propri bisogni”.

Poo Puck

Pensato per quel momento della passeggiata in cui dovrete piegarvi a raccogliere gli escrementi del vostro amico a quattro zampe arriva Poo Puck. Inventato dall’americano Blane Krause, il sistema si compone di tre parti: un disco di plastica che può essere riutilizzato lavandolo, un disco di cartone grigliato e un coperchio di cartone, questi ultimi da usare e poi gettare via.

Come funziona

Una volta che il vostro cane ha finito i propri bisogni, basterà innestare nel disco di plastica un disco di cartone. Poi, posate in terra l’assemblamento a coprire gli escrementi e saliteci sopra con i piedi e schiacchiatelo. Infine, prendetelo e copritelo con il coperchio. Le cartucce in una confezione sono 56 e costano 12.80 dollari.

Nella confezione

Comprandone un pezzo, nella confezione troverete il Poo Puck, cinque dischi e il Poo Bin. Quest’ultimo è un contenitore rotondo con sfiatatoio laterale pensato per trattenere i dischi fino al definitivo smaltimento una volta che saranno passati i camion della nettezza urbana.

Kickstarter

Al momento, Poo Puck è solo un progetto che ricerca donatori sulla piattaforma crowdfundig Kickstarter per poter essere realizzato e messo in commercio. L’obiettivo di Krause sono i 18,000 dollari e per il momento è riuscito a raccoglierne solo 1,500. Se volete aiutarlo, mancano 30 giorni alla chiusura della sua pagina sul sito di ricerca fondi.